Roma-Portimonense, la decisione di Mourinho: Zaniolo capitano

L’allenatore della Roma ha fatto la sua scelta sull’attaccante numero 22 nella seconda amichevole del ritiro contro la Portimonense

Nicolò Zaniolo rappresenta la situazione più calda di questo calciomercato. L’attaccante della Roma sembra molto vicino a lasciare la squadra nelle prossime settimane, con la Juventus che da diverse settimane è sulle sue tracce. I bianconeri infatti, hanno intenzione di strappare a Mourinho il talento classe 1999, che non ha ancora rinnovato il suo contratto con i giallorossi. Proprio il mancato prolungamento dell’accordo che lo lega al club della Capitale ha fatto sì che Federico Cherubini, uomo mercato dei bianconeri, tornasse all’attacco per prenderlo. L’interesse della Juve per Nicolò, infatti, non è nuova e anzi dura da diversi anni, fin dal suo arrivo in giallorosso.

roma portimonense zaniolo
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

Da quel momento in poi, infatti, l’interesse della Juve è andato calando solamente a causa degli infortuni ai legamenti crociati che hanno afflitto la carriera del numero 22. Nicolò, però ha dimostrato di essere più forte ed è ritornato a giocare con continuità quest’anno, dopo averne saltati due proprio per i problemi fisici. Visto il numero di partite che Zaniolo è tornato a giocare, però, la Juventus è tornata alla carica per prendere l’attaccante e sta studiando l’offerta giusta per convincere Tiago Pinto a lasciar partire il gioiellino ex Inter. Intanto, in questi minuti, la Roma è impegnata nella seconda amichevole del ritiro in Portogallo e sta sfidando la Portimonense, dopo aver battuto il Sunderland alcuni giorni fa. Proprio durante questo match, Mourinho ha preso una decisione che ha lasciato molti di stucco.

Roma-Portimonense, Zaniolo capitano dopo la sostituzione

roma portimonense
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Dopo la fine del primo tempo, infatti, l’allenatore della Roma ha deciso di cambiare tutta la squadra e di far entrare anche Nicolò Zaniolo. L’attaccante è entrato in campo quindi al fischio d’inizio della ripresa, ma con la fascia da capitano al braccio. Un investitura importante per l’attaccante giallorosso che stando a quanto riportano le voci sembra pronto ad abbandonare Trigoria.