Roma, Dybala a Trigoria e poi all’Olimpico: le date da segnare in rosso

Roma, cresce l’attesa dei tifosi ansiosi di abbracciare l’ultimo grande acquisto del club giallorosso. Dybala prima a Trigoria e poi all’Olimpico

Il sogno Paulo Dybala si è tramutato in realtà in casa Roma. La proprietà Friedkin ha sorpreso ancora una volta, la Joya ha raggiunto il Portogallo nella giornata di ieri. Già sostenute le visite mediche, quest’oggi il primo allenamento agli ordini di Josè Mourinho con il resto della squadra. In attesa dell’annuncio ufficiale i tifosi si godono le prime immagini sul web dell’attaccante argentino con i colori della Roma. E spuntano anche le date della presentazione, ecco i giorni da appuntare sul calendario dei tifosi giallorossi.

Roma Dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

Quello che sembrava ai più un folle disegno di fantamercato, poi diventata pista suggestiva e concreta, da ieri è realtà. Paulo Dybala ha sposato il progetto della Roma di Josè Mourinho, un colpo a zero che ridisegna completamente la rosa a disposizione dello Special One. La Joya, libero a parametro zero dalla Juventus dopo sette stagioni, porta in dote con sé 115 reti realizzate in 293 presenze in maglia bianconera. Il suo ingaggio ha scatenato i tifosi giallorossi, già con l’entusiasmo alle stelle dopo la vittoria della Conference League. C’è fibrillazione nell’ambiente giallorosso e spuntano i primi appuntamenti per vedere da vicino l’attaccante sudamericano.

Roma, Dybala a Trigoria e poi all’Olimpico: le date da segnare in rosso

Roma dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

Secondo quanto riportato da Angelo Mangiante, giornalista Sky inviato all’Albufeira, la Roma avrebbe fissato le date per la presentazione di Paulo Dybala. La prima è quella del 6 agosto a Trigoria, nell’occasione l’argentino verrà presentato in conferenza stampa dal centro sportivo giallorosso. Mentre il 7 agosto, ad una settimana esatta dalla prima giornata di Serie A, ci sarà l’ultima amichevole del pre-campionato della Roma. La squadra giallorossa scenderà allo stadio Olimpico per affrontare gli ucraini dello Shaktar Donetsk, la gara è stata programmata per presentare la squadra al pubblico di casa, prima dell’esordio stagionale a Salerno.