Calciomercato Roma, incontro con l’agente: beffa agrodolce per Pinto

Il club ha incontrato il procuratore e a causa del meeting potrebbero saltare due affari di calciomercato per la Roma in poco tempo

Due affari di calciomercato della Roma potrebbero saltare in queste settimane. I piani di Pinto prevedevano ancora un colpo in entrata e uno in uscita, con l’esubero che lascerebbe Trigoria in questa finestra estiva di trattative. Il general manager fino ad ora ha messo a segno 4 colpi molto importanti, soprattutto per il prezzo pagato. Fino ad ora, infatti, l’ex Benfica ha speso solamente 7 milioni per portare a Trigoria Paulo Dybala, Nemanja Matic, Mile Svilar e Zeki Celik. I primi tre sono arrivati tutti a parametro zero, mentre l’ultimo è stato pagato la cifra citata per convincere il Lille a lasciarlo partire. Il turco sarà il sostituto di Rick Karsdorp, che nella passata stagione non ha mai avuto un’alternativa vera e propria.

calciomercato roma
Tiago Pinto, general manager dell’area sportiva della Roma ©LaPresse

Oltre alle entrate, però, il general manager dell’area sportiva romanista dovrà occuparsi anche delle cessioni. Alcune sono arrivate nelle score settimane, con Daniel Fuzato, Davide Santon, Henrikh Mkhitaryan e Bryan Reynolds che hanno lasciato la squadra. Da quel momento in poi, però, nessun altro ha lasciato Trigoria con molte voci che vedono protagonisti i calciatori giallorossi. In uscita ci sono Gonzalo Villar, Amadou Diawara e Jordan Veretout, con quest’ultimo che è il profilo più appetibile per gli altri club. Con Mourinho, infatti, il francese non ha brillato, mentre lo scorso anno è stato uno dei migliori della rosa. Sulle sue tracce c’era il Milan, ma ora sembra che la situazione sia cambiata con i rossoneri che hanno messo nel mirino un obiettivo di Pinto per il centrocampo.

Calciomercato Roma, il Milan incontra l’agente di Frattesi: niente Veretout

calciomercato Roma
Jordan Veretout ©LaPresse

Secondo quanto riporta Marco Conterio, il Milan ha incontrato Giuseppe Riso nel loro quartier generale. Nel colloquio tra società e agente si è parlato anche di Davide Frattesi, obiettivo di calciomercato della Roma. La trattativa con i giallorossi si è arenata da tempo e i rossoneri hanno pensato di inserirsi con l’idea del prestito oneroso con obbligo di riscatto. In caso l’affare andasse in porto, la Roma otterrebbe una percentuale sull’affare, ma vedrebbe sfumare la cessione di Veretout al Milan.