Calciomercato Roma, il piano B spaventa Mourinho: c’è il terzo incomodo

Il titolare della Roma è finito ne mirino del top club europeo, che ha intenzione di migliorare la rosa in questo calciomercato estivo

La Roma in questo calciomercato estivo si sta muovendo molto bene con gli acquisti, ma le cessioni aspettano a concretizzarsi. Dopo le partenze delle prime settimane di giugno, i voli in uscita partenti da Trigoria si sono fermati. nella rosa ci sono ancora molti esuberi che José Mourinho non ha alcuna intenzione di utilizzare. Già nella scorsa stagione, infatti, alcuni calciatori giallorossi non sono mai scesi in campo con la squadra. Un esempio è Gonzalo Villar, utilizzato con il contagocce in Conference League mentre in Serie A non ha giocato neanche un minuto. Una bocciatura importante che lo ha portato in prestito al Getafe. Ora, però, l’ex Elche è tornato nella Capitale e il suo futuro non è stato ancora scritto.

calciomercato roma
Tiago Pinto, general manager della Roma a Milano ©AsromaLive.it

Tra i calciatori in uscita c’è anche Amadou Diawara, che a gennaio ha rifiutato diverse destinazioni. Anche lui non ha trovato spazio con i giallorossi e Tiago Pinto si era mosso in inverno per dargli la possibilità di giocare e, soprattutto di non svalutarsi. Molto importante, infatti, è non far perdere valore a questi calciatori, che rappresentano una vera e propria risorsa in tempo di calciomercato. chi, invece, sarebbe dovuto partire, ma molto probabilmente rimarrà è Ebrima Darboe. Il calciatore ha subito una lesione del legamento crociato nella partita con la Portimonense ed è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Infine, oltre a loro, c’è anche un titolare che è finito nel mirino di un top club europeo.

Calciomercato Roma, il Barcellona pensa a Ibanez

Roma Sunderland
Roger Ibanez, difensore centrale della Roma ©LaPresse

Secondo quanto riporta fichajes.com, infatti, il difensore centrale brasiliano è tra gli obiettivi del Barcellona per migliorare al linea arretrata. L’ex Atalanta non è una priorità, ma fa parte di quei giocatori che sono stati inseriti nei piani B del calciomercato di Xavi. Gli azulgrana vogliono cercare di uscire dalla crisi che ha attanagliato il club, costretto a cedere Lionel Messi la scorsa estate. Su di lui, poi, ci sono anche Milan e Newcastle.