Calciomercato Roma, trasferimento rifiutato: salta l’affare

L’arrivo di Paulo Dybala non sarà l’ultimo all’interno di un calciomercato Roma di assoluto livello, con Tiago Pinto che cerca altri rinforzi per Mourinho

A differenza dello scorso weekend, che ha portato alla fumata bianca definitiva sul fronte Paulo Dybala, questo fine settimana sta passando un po’ più in sordina. Una calma apparente, tuttavia, visto che Tiago Pinto anche nelle ultime ore sta mantenendo contatti costanti per chiudere nuovi affari, in entrata e in uscita. In attesa di conoscere il futuro di Diawara, Villar e altri esuberi, il general manager della Roma ha parlato a lungo con i suoi omologhi del Marsiglia e del Psg per Veretout Wijnaldum.

Calciomercato, Roma rifiutata: salta tutto
Tiago Pinto ©AnsaFoto

Il centrocampo non è tuttavia l’unica preoccupazione di Pinto. Su indicazione di José Mourinho, il dirigente portoghese sta cercando anche un rinforzo in difesa a condizioni sostenibili. Anche in quanto di piede mancino, Natan, Ndicka, Senesi Zagadou sono i profili che piacciono maggiormente. Nelle ultime ore si è però parlato anche di Eric Bailly. Destro ed ex calciatore dello Special One, il difensore del Manchester United non risulta un obiettivo prioritario della Roma.

Calciomercato Roma, Bailly rifiuta il trasferimento

Calciomercato, Roma rifiutata: salta tutto
Eric Bailly ©LaPresse

Anche la stampa inglese oggi sembra tirare un po’ il freno rispetto a quanto accaduto nei giorni scorsi. Secondo il ‘Daily Mail’, infatti, il 28enne ivoriano è pronto a rifiutare un eventuale trasferimento. Incoraggiato anche dalle occasioni concessegli da Erik Ten Hag, l’ex Villarreal ha deciso di voler restate allo United e di combattere per un posto in squadra in questa stagione. Nonostante l’arrivo di Lisandro MartinezBailly sembra aver superato nelle gerarchie del tecnico olandese Victor Lindelof, ma la situazione potrebbe cambiare nelle prossime settimane.

Molto attivo sul fronte de Jong ed eventuali alternative, il Manchester United non ha escluso l’arrivo di un altro difensore centrale. Qualora ciò dovesse accadere, gli spazi per l’ex Espanyol tornerebbero a ridursi sensibilmente, ma allora potrebbe essere troppo tardi per ripensamenti eventuali, soprattutto per quanto riguarda una presunta ipotesi giallorossa. Primo acquisto dell’era Mou allo United, Bailly ha collezionato 66 presenze e un gol agli ordini del tecnico lusitano.