ASRL | Calciomercato Roma, doppio colpo in mediana: conferme in Serie A

Alle prese con la trattativa per Wijnaldum, la Roma potrebbe prendere anche un altro centrocampista in caso di cessione di Jordan Veretout.

Archiviata la tournée estiva in Portogallo con il pareggio (1-1) contro il Nizza, la Roma è rientrata nella notte in Italia per continuare la preparazione in vista dell’esordio in campionato contro la Salernitana (14 agosto alle 20.45). Dopo aver piazzato il colpo Paulo Dybala, Tiago Pinto continua a lavorare intensamente per regalare a José Mourinho anche Georginio Wijnaldum e un difensore di piede mancino (Natan, Ndicka, Senesi e Zagadou i nomi caldi), ma il mercato in entrata dei giallorossi potrebbe non fermarsi qui.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e José Mourinho ©AnsaFoto

Nel caso in cui il general manager dovesse riuscire a cedere i tanti esuberi in rosa, non si escludono altri colpi. Il reparto di centrocampo sembra quello suscettibile di maggiori variazioni. Amadou Diawara e Gonzalo Villar si sono allenati da soli durante il tour portoghese, mentre il Marsiglia non ha alcuna intenzione di mollare la presa su Jordan Veretout. La cessione del francese potrebbe portare nelle casse romaniste una cifra tra i 10 e i 15 milioni di euro che verrebbe poi reinvestita per acquistare un altro centrocampista.

Calciomercato Roma, Schouten più di un’idea: le ultime

Calciomercato Roma
Jerdy Schouten ©LaPresse

Messa in stand-by in virtù delle elevate richieste economiche del Sassuolo, la pista Frattesi può decollare di nuovo solo a cifre più ragionevoli. Forte del famoso 30% sulla futura rivendita, la Roma sa che anche qualora i neroverdi dovessero cedere il ragazzo altrove, cascherebbero in piedi ritrovandosi nelle casse un discreto gruzzoletto. Raccontata in maniera dettagliata anche nei mesi scorsi, la trattativa per Jerdy Schouten può riaprirsi in maniera concreta.

Le informazioni in possesso di Asromalive.it confermano un interesse mai tramontato per il 25enne olandese che potrebbe partire per 10-13 milioni di euro. Oltre alla concorrenza della Premier League (Leeds e West Ham lo seguono da tempo), la Roma dovrà anche guardarsi dalla posizione del Bologna. Giovanni Sartori è un grande estimatore del calciatore e sta provando a rinnovare il contratto in scadenza nel 2024, per non indebolire ulteriormente un reparto che ha già perso Svanberg. Nonostante ciò, la dirigenza romanista ha realmente riallacciato i contatti per Schouten, anche se il suo arrivo è vincolato alla partenza di Veretout.