Calciomercato Roma, i soldi della Premier League per l’addio definitivo

Il calciatore della Roma è finito nel mirino di due club che vorrebbero prenderlo in questo calciomercato estivo

La Roma in questo calciomercato estivo si sta muovendo molto bene con gli acquisti. In queste calde settimane di luglio, le decisioni della Roma hanno scaldato ancora di più la Capitale, dove le temperature questa sera saranno ancora più alte. Alle 21, infatti, ci sarà la presentazione di Paulo Dybala al Palazzo della Civiltà all’Eur. Dopo la conferenza stampa di oggi pomeriggio, l’argentino abbraccerà stasera tutto il popolo romanista nel quartiere a Sud della città.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto e José Mourinho ©LaPresse

Non solo Dybala però. A Trigoria sono arrivati anche Nemanja Matic, Mile Svilar e Zeki Celik. Il primo è stato preso per migliorare il centrocampo di José e per donargli quel metronomo che chiedeva da tempo. Il secondo è il vice Rui Patricio, mentre il terzo è l’alternativa a Rick Karsodrp, che lo scorso anno ha giocato tutte le partite senza sosta. Oltre a loro, poi, c’è in ballo l’arrivo di Georginio Wijnaldum per cui Tiago Pinto sta trattando sia con l’agente che con il Paris Saint-Germain. Infine, in entrata va considerato anche il colpo Zagadou, che ha accettato di venire alla Roma.

Oltre a tutte le entrate, però, Tiago Pinto deve anche vendere per cercare di rientrare di qualche spesa e soprattutto per togliere dal libro paga tutti quei giocatori che non fanno parte dei piani di José Mourinho. In rosa ci sono diversi esuberi, che permetterebbero a Pinto di mettere da parte una bella cifra per muoversi con più libertà. I calciatori che potrebbero partire con più sicurezza sono Jordan Veretout e Justin Kluivert.

Calciomercato Roma, Torino e Fulham sull’esubero

Calciomercato Roma
Justin Kluivert con la maglia del Nizza ©LaPresse

Proprio l’olandese ha attirato l’attenzione di due nuovi club. Dopo Lione e Monaco, che erano sulle sue tracce, secondo il Corriere dello Sport anche Fulham e Torino sono interessate all’attaccante esterno classe 1999. Le due squadre vorrebbero prendere Justin, che con il Nizza ha giocato molto bene, per migliorare l’attacco. Visto che Pinto, però, ha intenzione di venderlo definitivamente e al giusto prezzo, il club inglese sembra in vantaggio, con il Torino che ha mostrato comunque interesse.