Calciomercato Roma, stallo spagnolo: la scelta obbligata di Pinto

Calciomercato Roma, Tiago Pinto ha eretto un muro in questa sessione estiva. Nuova conferma in Serie A: scelta obbligata per il gm

La Roma è volata nella giornata di ieri in Israele, per la penultima amichevole della preparazione estiva. Domani sera i giallorossi affronteranno il Tottenham di Antonio Conte, nella sfida più suggestiva della fase pre-stagionale. La nuova Serie A si avvicina, con l’esordio fissato il 14 agosto a Salerno, e tante attenzioni sono rivolte intorno a Tiago Pinto. Il general manager della Roma è molto attivo in questa fase di calciomercato, sia sul fronte delle entrate che su quello delle uscite.

calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

La Roma è volata a Tel Aviv, domani sera la suggestiva sfida al Tottenham di Antonio Conte. Poco più di due settimane separano i giallorossi dall’inizio della nuova Serie A, con l’esordio sul campo della Salernitana il 14 agosto. Parallelamente al rettangolo verde le attenzioni di tifosi e cronisti si sposta sull’operato di Tiago Pinto. Anche in questa sessione estiva il portoghese si sta ben distinguendo in Serie A, con la ciliegina sulla torta che porta il nome di Paulo Dybala. L’ingaggio del talento argentino alza il livello dell’attacco giallorosso, mentre Pinto sul fronte delle uscite ha eretto un muro.

 Calciomercato Roma, stallo alla “spagnola”: scelta obbligata per Pinto

calciomercato Roma
Gonzalo Villar ©LaPresse

Si presenta agli occhi del general manager della Roma un vero e proprio stallo in salsa iberica. La situazione in uscita vede la coppia spagnola formata da Carles Perez e Gonzalo Villar al passo d’addio ma la fumata bianca è ancora in salita. L’esterno offensivo ex Barcellona avrebbe anche trovato l’accordo per lasciare la Serie A e tornare in Liga, ma il Celta Vigo non sembra ancora pronto a soddisfare le richieste economiche di Tiago Pinto. Discorso identico si può fare per Gonzalo Villar, ancora più ai margini della rosa giallorossa rispetto all’attaccante. Il centrocampista spagnolo, come riferito dal sito Clubdoria46.it, avrebbe trovato un principio d’accordo per trasferirsi alla Sampdoria. Ultimo ostacolo, anche nel suo caso, la richiesta economica di Pinto che non vuole più accettare addii in prestito.