Calciomercato Roma, Pinto scatenato: firma da 12 milioni

Il general manager della Roma sta per concludere un altro colpo di calciomercato con l’obiettivo pronto a firmare per un totale di 12 milioni

Il calciomercato in entrata della Roma non si ferma più. Dopo aver portato nella Capitale quattro colpi di livello, Tiago Pinto sta lavorando sodo per completare la rosa con gli ultimi innesti che chiede José Mourinho. Il tecnico portoghese, infatti, ha intenzione di migliorare ancora la squadra con tre ulteriori rinforzi, dopo l’arrivo di Mile Svilar, Zeki Celik, Nemanja Matic e Paulo Dybala. Il primo è il primo portiere dietro Rui Patricio e andrà a sostituire a tutti gli effetti Daniel Fuzato. Il secondo, terzino destro, è l’unico per cui Pinto abbia speso dei soldi, pagandolo 7 milioni dal Lille. Matic, invece, sarà il metronomo della squadra mentre Paulo Dybala è stato il vero e proprio capolavoro di questa estate.

calciomercato Roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©AsRomaLive.it

Ora nel mirino dei giallorossi ci sono Georginio Wijnaldum, un difensore centrale e Andrea Belotti. Quest’ultimo è uno dei nomi diventati più caldi nelle ultime settimane. L’attaccante 1993 si è liberato quest’anno a zero dal Torino dopo diversi anni in maglia granata. L’ex capitano del club piemontese ha deciso di cercare una nuova squadra e l’idea di giocare con Mourinho lo stuzzica. La stessa cosa pensa proprio l’allenatore della Roma, che ha deciso di puntare su di lui per migliorare il reparto offensivo. Per fare spazio all’attaccante azzurro, però, la Roma deve cedere almeno un attaccante e per questo Pinto sta cercando di piazzare Eldor Shomurodov.

Calciomercato Roma, firma per 12 milioni: serve una cessione

calciomercato Roma
Andrea Belotti con la maglia dell’Italia ©LaPresse

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, Andrea Belotti avrebbe già trovato un accordo con la Roma. L’attaccante dovrebbe firmare un quadriennale da tre milioni a stagione. Per permettere il suo arrivo, però, è necessaria la partenza dell’uzbeko che ha un discreto mercato. Nonostante un’iniziale riconferma, lo Special One non lo ha portato nell’amichevole in Israele e non lo vede proprio. Per questo Pinto sta cercando di piazzarlo con il Bologna in agguato in questi giorni. Mihajlovic, infatti, vorrebbe prendere l’ex Genoa per migliorare il reparto avanzato.