Calciomercato Roma, Pinto si è convinto: l’affare sblocca il Gallo

Il general manager della Roma ha deciso di cedere alle condizioni per la cessione in questo calciomercato e aprire allo svincolato di lusso

La campagna acquisti della Roma in questo preciso momento continua in parallelo con quella delle cessioni. Da questo momento in poi, infatti, Tiago Pinto dovrà liberare dei posti in rosa prima di poter prendere qualcun altro. Dopo l’arrivo di Georginio Wijnaldum, ufficializzato ieri dalla società, sulla lista delle entrate dei giallorossi c’è Andrea Belotti, attaccante classe 1993. Il ventinovenne si è liberato a zero il primo luglio e fino ad ora non ha ancora deciso la sua prossima destinazione visto che asta aspettando i giallorossi. L’accordo con Mourinho sembra ci sia da tempo e tutti stanno solo aspettando solo che si liberi un posto in rosa.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Il primo indiziato che dovrà partire per permettere l’arrivo di Andrea è Eldor Shomurodov. L’uzbeko, dopo un’iniziale riconferma, è stato accantonato nel progetto ed è molto vicino a lasciare la società in queste settimane. Su di lui, infatti, ci sono sia il Torino che il Bologna che sono interessate a lui in questa finestra di calciomercato. I granata avevano fatto un tentativo successivo alla lite tra Vagnati e Juric. ll confronto tra i due ha portato a un accelerata delle trattative che, però, si sono scontrate contro la volontà di Sinisa Mihajlovic. Il tecnico dei rossoblù, infatti, ha messo da tempo gli occhi sull’ex Genoa e ha intenzione di prenderlo.

Calciomercato Roma, Shomurodov vicino al Bologna: si sblocca Belotti

Calciomercato Roma
Eldor Shomurodov, attaccante della Roma ©LaPresse

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, la Roma ha fatto passi in avanti per la cessione di Eldor che ormai è a un passo dal Bologna. Pinto ha deciso di cedere il classe 1995 in prestito ai felsinei, ma senza obbligo di riscatto. Nella trattativa è stata inserita una clausola per il diritto di riscatto che diventerà obbligo solo al raggiungimento di un determinato numero di gol. Il Bologna, poi, dovrebbe versare 11 milioni alla Roma. La partenza di Eldor libererebbe il posto a Belotti che è già pronto a diventare un nuovo giocatore della Roma.