Roma, rinnovo a sorpresa: lo ha chiesto Mourinho

Il tecnico della Roma ha deciso di continuare la strada con il collaboratore dopo essere stato molto soddisfatto nella scorsa stagione

L’arrivo di José Mourinho ha segnato un cambiamento importante nella Roma. Il tecnico portoghese ha trasformato totalmente la mentalità di tutta la società, cosa che tutti si aspettavano succedesse. I Friedkin sono stati lungimiranti con il suo ingaggio dopo l’addio di Fonseca, che comunque aveva fatto molto bene qui a Roma. Lo Special One, però, non a caso è considerato uno dei migliori allenatori al mondo, con un palmares che parla da solo. Sono tanti i trofei vinti nella sua carriera, con la Conference League che è solo l’ultima coppa alzata dall’ex tecnico del Tottenham.

roma calvarese
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPrese

Proprio gli Spurs rappresentano l’unica squadra in cui il portoghese non è riuscito a vincere, nonostante avesse raggiunto la finale della Coppa di Lega. Un risultato importante che non è stato riconosciuto dalla società, che ha preferito mandare via José, favorendo la Roma. Il suo profilo in Italia era noto grazie al passato all’Inter, con cui ha vinto il Triplete. Tre trofei da mettere in bacheca in un solo anno e, soprattutto, molte conferenze stampa da ricordare. Nel mirino di alcune ci sono state le squadre avversarie, in altre gli arbitri, colpevoli di errori penalizzanti. Questi non sono cessati neanche dopo anni, quando è tornato in Italia sulla panchina giallorossa, dove ha dato vita a qualche battaglia contro i direttori di gara. Proprio per gestire il rapporto, la Roma era corsa ai ripari ingaggiando Calvarese.

Roma, rinnovato il contratto di Calvarese: Mou ha deciso

roma calvarese
Gianpaolo Calvarese, ex arbitro ©LaPresse

L’ex arbitro di Teramo è stato ingaggiato circa a metà della scorsa stagione per aiutare lo staff fornendo un’interpretazione in tempo reale delle decisioni in campo. L’ex fischietto, poi, avrebbe dovuto fornire più elementi possibili per una migliore comprensione di ogni aspetto regolamentare. Come riporta Il Tempo, il primo a ritenersi soddisfatto è stato proprio Mourinho, che ha chiesto alla società di continuare la collaborazione. La Roma aveva proposto un triennale a Calvarese, ma è probabile che l’accordo venga deciso di anno in anno.