Calciomercato Roma, doccia gelata Mourinho: dietrofront improvviso

Calciomercato Roma, doccia gelata Mourinho: dietrofront improvviso che complica i piani dello Special One

Una doccia gelata per José Mourinho che complica decisamente i piani dello Special One che è alla ricerca di un difensore centrale per completare la propria rosa. Le notizie che vengono riportate dal Daily Mail non lasciano spazio alle trattative, o almeno non lasciano spazio alle idee che il tecnico portoghese aveva, e che anche il gm Pinto cercava di portare avanti. Insomma, per Bailly, la strada sembra davvero in salita.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Oltre alla concorrenza, che via via diventa sempre più importante, c’è una nuova questione che potrebbe bloccare il passaggio del difensore verso la via di Trigoria. La decisione del Manchester United di chiudere le praticamente le porte a quella che era la formula che i giallorossi avevano in mente.

Calciomercato Roma, Bailly solamente a titolo definitivo

Calciomercato Roma
Eric Bailly ©LaPresse

Non c’è un’apertura al prestito, nonostante il difensore non rientri in nessun modo nei piani di Ten Hag, che ha deciso di lasciarlo fuori sin da subito, nella prima gara di campionato – persa in casa – contro il Brighton. Scivolato dietro, nelle gerarchie, rispetto a tutti gli altri difensori centrali che in questo momento sono nella rosa dell’ex allenatore dell’Ajax.  Il Daily sottolinea come al momento non c’è nessuna possibilità che Bailly possa essere ceduto in prestito, nemmeno al West Ham che lo ha cercato con insistenza nel corso degli ultimi giorni.

Ecco perché, la Roma, ha già cominciato a sondare altre piste. Una su tutte potrebbe essere quella di Akanji che ha rotto in maniera definitiva con il Borussia Dortmund. C’è da dire, comunque, che da qui alla fine del calciomercato le cose in casa United potrebbero cambiare, ma è meglio non sperarci più di tanto per non rimanere poi senza nessun difensore in rosa. Serve, uno dietro, per lottare su tutti i fronti.