Roma, scout in missione: osservato speciale con la Juventus

Il giocatore della Roma è finito sotto la lente d’ingrandimento degli osservatori che vogliono valutare le sue abilità e qualità

Tra qualche giorno comincia la Serie A, con la Roma che finalmente torna in campo dopo aver giocato l’ultima partita ufficiale il 25 maggio. In quell’occasione, i giallorossi hanno vinto contro il Feyenoord a Tirana alzando al cielo la Conference League. La coppa targata Uefa ha acceso l’entusiasmo dei tifosi che hanno festeggiato a lungo il trionfo festeggiato con grandi iniziative da parte della società. Ad accendere ancora di più la fiamma dell’entusiasmo giallorosso, ci ha pensato Tiago Pinto con i suoi colpi di calciomercato. Gli ultimi due in particolare, Paulo Dybala e Georginio Wijnaldum, hanno letteralmente mandato in visibilio una piazza già fomentata per quello che aveva visto nel primo anno di Mourinho sulla panchina della Roma.

Roma
Jose Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Il 14 agosto alle 20.45 i giallorossi scendono in campo contro la Salernitana per dare il via alla nuova annata. Quest’anno il calendario è anomalo a causa del Mondiale 2022 che si giocherà in Qatar. A causa delle temperature proibitive che il paese tocca in estate, la Fifa ha deciso di organizzare la kermesse in inverno, portando tutti i campionati a un lungo stop. Da novembre a gennaio, infatti, le maggiori leghe d’Europa saranno ferme, compresa la Serie A. A causa del torneo è stato deciso questo calendario anomalo, ma proprio per il Mondiale arriveranno degli scout in Italia. Sotto la loro lente d’ingrandimento ci sarà un titolare della Roma.

Roma, scout in missione allo Juventus Stadium

Roma
Roger Ibanez, difensore della Roma ©LaPresse

Come riporta l’Ansa, nel mirino di questi osservatori ci saranno Roger Ibanez e Gleison Bremer. L’allenatore del Brasile, Adenor Leonardo Bacchi detto Tite, deve ancora scegliere un quarto centrale da portare con se nel paese arabo. Per questo, il 20 agosto partiranno Matheus Bachi e Fabio Mahseredijian con l’obiettivo di valutare diversi giocatori. I due saranno certamente presenti allo Juventus Stadium per assistere al match tra bianconeri e Roma per analizzare i due centrali.