Calciomercato Roma, Belotti in Premier: “È perfetto”

L’attaccante che piace molto alla Roma, è finito nel mirino di un club inglese in questi giorni di fine calciomercato estivo

Il calciomercato della Roma non si è ancora concluso con Tiago Pinto e José Mourinho che hanno intenzione di portare nella Capitale almeno altri due innesti. Nei piani dello Special One, infatti, c’è quello di prendere almeno un difensore centrale e un attaccante centrale per andare a completare la rosa già colma di grandi talenti. Grazie a un grande lavoro congiunto del general manager, dell’allenatore e anche di Dan Friekdin, è stato possibile portare nella Capitale giocatori del calibro di Nemanja Matic, Paulo Dybala e Georginio Wijnaldum. Per quest’ultimo il lavoro del presidente è stato fondamentale perché non solo ha convinto Al Kelahifi a farlo partire, ma lo ha portato in Italia con il suo aereo privato.

calciomercato Roma
Andrea Belotti con la maglia della Nazionale ©LaPresse

Per rinforzare il reparto arretrato, José ha intenzione di prendere uno tra Eric Bailly, Dan-Axel Zagadou, Natan e Victor Lindelof. Tutti questi nomi sono finiti nel mirino dell’allenatore della Roma che ha intenzione di prendere qualcuno per blindare la difesa. Il colpo perfetto per il portoghese sarebbe un mancino, visto che i quattro presenti in rosa sono tutti destri, ma questo non lo ha bloccato nel puntare anche altri profili. Per l’attacco, invece, la Roma ha già un accordo con Andrea Belotti, che però, non può approdare nella Capitale. Per permettere il suo arrivo, infatti, Pinto dovrà cedere almeno Eldor Shomurodov, attualmente in uscita.

Calciomercato Roma, Belotti spinto verso la Premier League

calciomercato Roma
Andrea Belotti contro l’Argentina ©LaPresse

Se la Roma non è veloce a sbloccare al situazione, però, Belotti potrebbe anche cominciare a guardarsi intorno. Le pretendenti non gli mancano e secondo il Manchester Evening News, il suo profilo sarebbe perfetto per il Manchester United. I Red Devils, infatti, sono alla ricerca di un giocatore che possa migliorare la situazione in attacco per Ten Hag. I numeri di Belotti nella scorsa stagione non sono stati incoraggianti, ma la possibilità di prenderlo a zero rendono l’affare appetibile per l’ex tecnico dell’Ajax.