Calciomercato Roma, l’accordo è arrivato davvero: 12 milioni per Pinto

Calciomercato Roma, fumata bianca vicina e definizione nelle prossime ore per il colpo da più di 10 milioni. Le ultime.

Essendo entrati nella battute finali del calciomercato, è facile comprendere come possano esserci grandi novità da un momento all’altro e su plurimi fronti. Questo, a maggior ragione, se si considera il fatto che in casa giallorossa siano ancora tanti gli scenari aperti e ai quali Pinto e colleghi stanno lavorando al fine di affrontare il prossimo campionato con una consapevolezza diversa.

Calciomercato Roma
José Mourinho ©LaPresse

Dopo l’arrivo di Wijnaldum, la campagna acquisti capitolina ha vissuto una sorta di stallo, soprattutto alla luce della pressoché completata restaurazione della rosa, al netto della consapevolezza che quest’ultima necessiti degli interventi finali per poter definitivamente accontentare Mourinho. I fronti più caldi restano quelli legati all’attacco e alla difesa, con una piazza trepidante e in attesa del non poco paziente Belotti che ha da tempo detto di sì alla Roma ma che al contempo non è intenzionato ad aspettare ancora troppo tempo il club giallorosso.

Calciomercato Roma, in dirittura di arrivo la cessione di Kluivert

Calciomercato Roma
Justin Kluivert ©LaPresse

In attesa di comprendere come rientrerà questa situazione, rappresentante ad oggi forse la più importante insieme al nodo del difensore centrale, per il quale potrebbero giungere novità di non poco conto nel prossimo futuro, segnaliamo gli ultimi aggiornamenti in uscita. Recentemente abbiamo parlato del duplice interesse della Salernitana in casa Roma che potrebbe avere ingerenze di non poco conto sui piani di Tiago e della società.

Quest’ultima attende infatti di liberarsi dei non pochi esuberi presenti nello scacchiere e, su tale fronte, si potrebbe registrare una fumata bianca fra pochissimo. Stando a quanto riferisce Marco Conterio, sta per sbloccarsi la trattativa con il Fulham per Justin Kluivert, per il quale è stato trovato un accordo sulla base di un prestito con diritto e obbligo di riscatto legato alle presenze. Il costo dovrebbe attestarsi sui 12 milioni di euro totali.