Roma-Monza, comunicato UFFICIALE: l’infortunio è gravissimo

Roma-Monza, dopo l’infortunio di ieri arriva il comunicato ufficiale della società lombarda: starà fuori moltissimo tempo

Ieri l’infortunio, oggi gli esami strumentali e la diagnosi terribile che ha compromesso una buona parte della stagione. Andrea Ranocchia, difensore del Monza che il prossimo 30 agosto dovrà affrontare proprio la squadra giallorossa all’Olimpico, non ci sarà. Distorsione alla caviglia e frattura del perone per l’ex Inter, uscito nella gara di ieri contro il Napoli.

Roma-Monza
Stroppa, allenatore del Monza ©LaPresse

Confermate quindi tutte le sensazioni di Giovanni Stroppa che alla fine della sfida contro gli uomini di Spalletti si era mostrato assai preoccupato. Intuiva già il tecnico dei lombardi che non avrebbe potuto contare sulle prestazioni del difensore per molto tempo. E così è stato.

Roma-Monza, Ranocchia non ci sarà

Ranocchia ©LaPresse

Non ci sono dubbi che Ranocchia non ci sarà. Ma purtroppo anche la Roma deve fare i conti con l’emergenza. Dopo lo stop di Wijnaldum ieri, oggi è toccato a Zaniolo uscire alla fine del primo tempo per un problema alla spalla. In questo momento l’attaccante è a Villa Stuart e si sta sottoponendo a degli accertamenti strumentali per capire l’entità del problema. Ovviamente in casa giallorossa si spera in notizie positive, anche se Mourinho, nelle dichiarazioni post partita, ha lanciato l’allarme.