Voti Roma-Cremonese 1-0: Smalling è un gigante, Dybala lotta davanti

Voti Roma-Cremonese, Smalling oltre il gol è un gigante. Zaniolo infortunato. Dybala lotta insieme ad Abraham.

Un’altra vittoria, più sofferta del previsto. Ma alla fine l’unica cosa che conta sono i tre punti, che mandano la Roma a punteggio pieno dopo due partite. Si arriva al meglio insomma alla sfida del prossimo weekend contro la Juventus, anche se in settimana dovranno essere valutate le condizioni di Nicolò Zaniolo, uscito alla fine del primo tempo per un problema alla spalla.

Voti Roma-Cremonese
Paulo Dybala ©LaPresse

A questo però si comincerà a pensare da domani. Al momento c’è da godersi una vittoria contro una Cremonese abbattuta dal gol di Smalling: un gigante il difensore inglese, non solo per la rete che ha spaccato la partita contro la squadra di Alvini, ma anche per quelli che sono stati i suoi interventi dietro. Buona anche la prestazione di Dybala, che lotta su tutti i palloni e sbaglia anche tanto per la poca lucidità, ma l’impegno dell’argentino non si discute. Abraham anche, lì davanti, non s’è mai tirato indietro.

Voti Roma-Cremonese

Salernitana-Roma
Salernitana-Roma ©LaPresse

Ovviamente, per quello che vi abbiamo raccontato prima, è Smalling il migliore in campo. Ma tutta la Roma s’è mossa bene. Forse il solo Karsdorp ha giocato al di sotto di quelle che sono ormai le aspettative nei suoi confronti. Ma per il resto Mourinho può essere contento: la sua squadra lo segue. In tutto. Ed è pronta a tutto.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio 6, Mancini 6, Smalling 7, Ibanez 6, Karsdorp 5.5 (86′ Celik sv), Pellegrini 6.5, Cristante 6.5, Spinazzola 6 (73′ Zalewski sv), Dybala 6.5 (73′ Matic sv), Zaniolo 6.5 (45′ El Shaarawy 6), Abraham 6.5.

CREMONESE (3-4-1-2): Radu 8; Aiwu 6 (57′ Bianchetti 5.5), Chiriches 6, Lochoshvili; Ghiglione 6 (56′ Baez), Pickel, Ascacibar, Valeri; Zanimacchia 5.5 (56′ Bonaiuto); Okereke 5.5 (79′ Tsadjout sv), Dessers 6.5.

MARCATORI: 65′ Smalling.