Calciomercato Roma, Conte aiuta Mourinho

Calciomercato Roma, Pinto è alla ricerca del sostituto di Wijnaldum: rispunta in queste ore anche la pista inglese

L’infortunio di Wijnaldum ha sicuramente scombinato i piani della Roma, che adesso dovrà cercare un altro centrocampista. Tiago Pinto, gm giallorosso, sta vagliando diverse soluzioni. Sono molte le piste seguite dal portoghese che sta cercando di accelerare i tempi. Un guaio enorme il problema per l’olandese, che ha chiuso in anticipo il suo anno solare: perché semmai riuscisse a essere pronto tra un paio di mesi, il campionato si fermerà per quel Mondiale che l’x Psg non vorrebbe perdere. Ma ci sono da fare i conti con un brutto infortunio.

Calciomecato Roma
Antonio Conte ©LaPresse

Questo, comunque, è un altro discorso. Al momento in casa giallorossa interessa soprattutto andare a prendere un altro centrocampista. E secondo la Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, ci potrebbe essere un ritorno di fiamma per quell’elemento che Antonio Conte, tecnico del Tottenham, ha tagliato da un poco di tempo.

Calciomercato Roma, rispunta Winks

Calciomercato Roma
Harry Winks ©LaPresse

Il nome è quello di Harry Winks, che già in tempi non sospetti era stato cercato dalla società giallorossa. Come detto, Conte, non lo vede più e lo cederebbe volentieri, magari anche in prestito, perché solamente in questo modo la Roma potrebbe aggiungere un altro tassello in mezzo al campo. Il centrocampista inglese, classe 1996, ha un contratto in scadenza nel 2024 con gli Spurs: la formula dell’operazione quindi potrebbe andare pure bene.

Insomma, si lavora. Con velocità – che non è mai una buon amica – e su più fronti. Perché ci sono anche quelle operazioni in uscita da chiudere che mettono ansia al gm, voglioso soprattutto di regalare Belotti a Mourinho. Quest’ultima operazione è cosa fatta, così come vi abbiamo raccontato ieri. Ma manca l’ufficialità, e fin quando non ci sarà l’annuncio un pizzico di tensione rimane.