Calciomercato Roma, Belotti ha scelto il numero di maglia

Calciomercato Roma, Belotti sta per firmare il contratto che lo legherà ai giallorossi e ha già scelto il suo nuovo numero di maglia.

Andrea Belotti in questi minuti è a Trigoria e sta per firmare il nuovo contratto che lo legherà alla Roma: è già un idolo per i tifosi. Nelle ultime settimane infatti il “Gallo” ha rifiutato numerose altre proposte (tra le altre Nizza, Galatasaray, Wolverhampton e pare ci sia stato un approccio anche da parte della Lazio) pur di raggiungere il suo ex compagno di squadra ai tempi del Palermo Paulo Dybala. Non solo Dybala: ci sono anche i tanti compagni di nazionale con cui ha vinto gli Europei del 2020.

Calciomercato Roma
Andrea Belotti©LaPresse

E poi l’innegabile fascino dell’allenatore José Mourinho e ultimo ma non certo in ordine di importanza quel calore e quella passione che solo i tifosi della Roma sanno dare. Ieri Tiago Pinto ai microfoni di DAZN rispondendo col sorriso alla domanda di Diletta Deotta su Andrea Belotti aveva dato l’ennesima conferma sulla firma ormai imminente.

Calciomercato Roma, Belotti ha scelto la maglia numero 11

Calciomercato Roma
Andrea Belotti©LaPresse

Andrea Belotti sta per firmare il contratto e secondo le informazioni in possesso di Asromalive.it ha già scelto il numero della sua nuova maglia: sarà la numero 11. Una maglia in passato appartenuta a Daniel Fonseca, Eusebio Di Francesco, Emerson, Rodrigo Taddei, Mohamed Salah e Aleksandar Kolarov.

Ieri aveva salutato così i suoi vecchi tifosi del Torino su Instagram.

«Caro Toro, cari tifosi del Toro, è difficile per me spiegare quello che abbiamo vissuto insieme in questi sette anni. Sono arrivato che ero poco più di un ragazzino e giorno dopo giorno sono cresciuto, basandomi sui valori che questa squadra rappresenta. Abbiamo sofferto, gioito ed esultato insieme. Ci siete sempre stati, in ogni situazione. Voglio dirvi un enorme grazie».

Una lettera toccante che conferma i valori della persona pronta a sposare la maglia giallorossa: «Ringrazio tutte le persone che hanno fatto parte di questo lungo percorso, di ognuno ricordo qualcosa che è entrato nel mio bagaglio di vita e in un modo o nell’altro mi ha fatto crescere. Auguro il meglio ad ognuno di voi. Ci sono ricordi che rimarranno indelebili: la fascia di capitano, la magia del 4 maggio, la curva Maratona che urla il mio nome. Ora, me ne vado da uomo, da padre di famiglia, consapevole di aver dato tutto me stesso in questi anni. Non sarà mai un addio, perché per me Torino rimarrà sempre casa. Grazie di tutto».

Ora Belotti è pronto per la Roma: indosserà la maglia numero 11. I tifosi non vedono l’ora di esultare per i gol del “Gallo”.

Daniele Trecca