Calciomercato Roma, irrompe Mourinho: richiesta in diretta a Tiago Pinto

Calciomercato Roma, irrompe Mourinho nel corso della conferenza stampa: richiesta in diretta al general manager giallorosso Tiago Pinto.

Nel corso della lunga conferenza stampa del general manager della Roma Tiago Pinto, c’è stato anche un intervento a sorpresa di José Mourinho. Parlando dell’allenatore, Pinto ha rivelato come sia stato fondamentale per convincere i top player a sposare il progetto giallorosso. E ne ha inoltre tessuto le lodi per come nel corso della passata stagione sia riuscito a fare di necessità virtù lanciando dei giovani di qualità come Nicola Zalewski e Felix Afena-Gyan.

Calciomercato Roma
José Mourinho©LaPresse

“Credo che il ruolo che ha avuto Mourinho nell’attirare i giocatori è stato fondamentale, sarebbe stupido da parte mia non sfruttare il suo appeal. Ho ragazzi di vent’anni che hanno il sogno di essere allenati da Mourinho. Quello che viviamo a Trigoria è un ambiente di famiglia. La nostra strategia è stata definita, cerchiamo di fare le cose insieme. A volte ho avuto bisogno del suo aiuto per fare le cose. Io non rendo al meglio con la pressione addosso. Chi mi conosce sa che per portare avanti le cose con me è la positività”.

Calciomercato Roma, irrompe Mourinho: “Fai un piccolo sforzo”

Calciomercato Roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Tornando all’intervento a sorpresa di José Mourinho, l’allenatore si è reso protagonista di un siparietto con il general manager Tiago Pinto. Parlando del mancato arrivo del quinto difensore, Tiago Pinto ha detto: “La scorsa stagione Mourinho ha fatto vedere che nel momento di difficoltà ha trovato grandi soluzioni come Zalewski e Felix Afena-Gyan. Non siamo nelle condizioni di fare sempre piccoli sforzi: fai un piccolo sforzo per prendere Dybala, un piccolo sforzo per Wijnaldum, poi un altro piccolo sforzo per il suo sostituto dopo l’infortunio e così via. Le cose sono più complesse di quello che sembrano”.

A questo punto si è palesato Mourinho che ha urlato: “Fai un piccolo sforzo direttore”. Risate generali di tutti i presenti e messaggio recapitato. Ci sono ancora Zagadou e Denayer svincolati, ma a questo proposito Tiago Pinto è stato molto vago: “Zagadou, Denayer, altri sono senza contratto. È una cosa particolare successa solo in questa finestra di mercato. Su questo parleremo nel futuro”. In precedenza, in ogni caso, aveva smentito il possibile arrivo di un quinto difensore confermando come all’occorrenza possano adattarsi in quel ruolo Cristante e Matic.