Infortunio con lesione, ufficiali i tempi di recupero: salta la Roma

La Serie A entra in una fase intensa di partite, dopo il primo turno infrasettimanale. C’è l’infortunio con lesione per i futuri avversari della Roma.

Continuano a susseguirsi infortuni più o meno gravi in Serie A. La Roma nelle scorse settimane ha perso prima Gini Wijnaldum, frattura della tibia e ritorno nel 2023. Poi è stata la volta di Nicolò Zaniolo, lussazione della spalla durante la gara contro la Cremonese. Infine, durante l’ultima vittoria interna contro il Monza, un doppio stop: Marash Kumbulla prima e Stephan El Shaarawy sul finire della gara. Entrambi i calciatori torneranno dopo la sosta nazionali, situazione analoga per un calciatore che gioca con i futuri avversari della squadra giallorossa.

Infortunio Roma
Pallone Serie A 2022-23 ©LaPresse

Continuano ad arrivare infortuni e tegole in Serie A. La Roma ha quattro giocatori ai box, cinque contando anche il giovane Ebrima Darboe. Il centrocampista si è gravemente infortunato durante la preparazione estiva, lungo stop per lui come per Gini Wijnaldum. In attesa di ritrovare anche Zaniolo, che ieri sera dal palco dell’auditorium di Roma ha confermato di poter rientrare tra un paio di settimane, anche gli avversari dei giallorossi devono fare i conti con il tema infortuni. Domani sera la Roma farà visita all’Udinese, mentre il 12 settembre ci sarà una nuova trasferta, stavolta sul campo dell’Empoli.

Infortunio con lesione, ufficiali i tempi di recupero: salta la Roma

Infortunio Roma
Tommaso Baldanzi ©LaPresse

La compagine toscana deve fare i conti con l’infortunio occorso al giovane Tommaso Baldanzi, in gol con una pregevole marcatura nella gara contro il Verona. Nella stessa gara c’è stato anche un infortunio, dopo un duro scontro di gioco con Ceccherini. Gli esami strumentali a cui si è sottoposto il giovane hanno evidenziato una lesione da trauma diretto del muscolo della coscia sinistra che costringerà il fantasista a stare fuori probabilmente fino a dopo la sosta per le nazionali. Niente Roma per la rivelazione della squadra toscana dunque, ecco il comunicato dell’Empoli.

Empoli Football Club comunica che gli esami effettuati in data odierna sul calciatore Tommaso Baldanzi, uscito nel primo tempo dell’ultima sfida contro l’Hellas Verona, hanno evidenziato una lesione da trauma diretto del muscolo del vasto intermedio della coscia sinistra. L’atleta ha già iniziato il percorso riabilitativo con lo staff sanitario azzurro.’