Primo esonero ufficiale in Serie A: spunta l’ex Roma

Primo ribaltone in panchina ed esonero ufficiale in Serie A dopo cinque giornate. Tra le opzioni per la panchina spunta anche l’ex Roma.

E’ saltata la prima panchina in Serie A, l’annuncio era nell’aria e da qualche ora è anche ufficiale. Il primo ribaltone in panchina apre nuovi scenari nel campionato italiano, arrivato alla quinta giornata. In una classifica che vede a sorpresa l’Atalanta in vetta, con il balzo in avanti di Torino e Udinese da segnalare, sono ancora sei le squadre a non aver trovato la vittoria dopo le prime cinque giornate di campionato. La partenza a rilento è costata cara al tecnico, ufficialmente sollevato dall’incarico in panchina. Tra le varie candidature spunta anche quella dell‘ex Roma, ecco il nuovo scenario in Serie A.

Esonero Roma
Pallone Serie A 2022-23 ©LaPresse

Ieri sera si è chiuso il primo turno infrasettimanale della stagione, la quinta giornata di Serie A ha riservato nuove sorprese. Pessime per i colori giallorossi, la Roma è uscita dal campo dell’Udinese con una pesante sconfitta per quattro a zero. La squadra friulana è una delle sorprese di inizio stagione, al momento appaiata in classifica a 10 punti proprio alla Roma ed al Torino. La vetta è occupata in solitaria dall’Atalanta, altra sorpresa dopo lo scorso anno non indimenticabile per la squadra di Gasperini. Mentre sul fondo della classifica c’è da registrare il primo esonero ufficiale: è saltata la panchina di Sinisa Mihajlovic al Bologna.

Primo esonero ufficiale in Serie A: spunta l’ex Roma

Esonero Roma
Claudio Ranieri ©LaPresse

Dopo tre anni e mezzo il Bologna solleva dalla guida tecnica della squadra Sinisa Mihajlovic. Decisivo per il primo ribaltone in panchina la partenza a velocità ridotta della squadra emiliana. Alle prime cinque giornate i rossoblù hanno collezionato tre pareggi e due sconfitte, la decisione di Joey Saputo è stata quella del cambio immediato in panchina. E’ partito il toto-nome per il successore del tecnico serbo e spunta anche una cara conoscenza in casa Roma. Secondo quanto scritto dal sito Calciomercato.itla pista Roberto De Zerbi si è raffreddata e spunta un tris di nomi per la panchina felsinea. Thiago Motta, Paulo Sousa e Claudio Ranieri sarebbero i tre candidati per la guida tecnica della società rossoblù.