TV PLAY | Terremoto in Serie A: “Mandato di vendita per l’Inter”

Annuncio in diretta su Tv Play che scuote la Serie A. C’è il mandato di vendita per l’Inter, il presidente Zhang ha avviato l’iter per la cessione.

Una notizia che può cambiare le sorti di una delle big della Serie A. Arriva l’annuncio sulla messa in vendita dell’Inter, il club nerazzurro potrebbe vivere un nuovo ribaltone societario. Le ultime uscite in campo non sorridono alla squadra di Simone Inzaghi, reduce da una sconfitta all’esordio in Champions League contro il Bayern Monaco dopo il passo falso nel derby di Milano. Ecco l’annuncio che ha sorpreso molti addetti ai lavori, nuova rivoluzione in vista in Serie A?

Inter vendita
Giuseppe Marotta, Steven Zhang e Alessandro Antonello ©LaPresse

Possibile nuovo ribaltone tra le proprietà della Serie A. La famiglia Zhang avrebbe deciso di avviare le pratiche per vendere l’Inter, mentre la squadra di Simone Inzaghi cerca di rialzare la testa in campo. Al pari della Roma la squadra nerazzurra è reduce da una doppia sconfitta, il 3-2 inflitto dal Milan nel derby ed il perentorio 0-2 con cui il Bayern Monaco si è imposto allo stadio Meazza di Milano. Mentre i tifosi cercano certezze dal campo arriva una grossa novità dai quadri dirigenziali. Ecco l’annuncio di Fabrizio Biasin, intervenuto ai microfoni di TV PLAY di Calciomercato.it.

TV PLAY| Terremoto in Serie A: “Mandato di vendita per l’Inter”

Inter vendita
Inter ©LaPresse

Simone Inzaghi, al pari dell’ex nerazzurro Josè Mourinho, è chiamato a trovare contromisure sul campo per ritrovare la vittoria in casa Inter. In queste ore intanto arriva l’annuncio di Fabrizio Biasin sulla messa in vendita della società. Le parole del giornalista alla Tv Play di Calciomercato.it: “Non lancio allarmi a caso, se dico questa cosa è perché l’ho verificata da più parti. Da quel che ho appreso è che la famiglia Zhang ha deciso di mettere in vendita l’Inter affidandosi a Goldman Sachs. La valutazione è importante basandosi anche sull’affare Milan di questi giorni. Questo non vuol dire che in breve si troverà acquirente, potrebbero volerci giorni o mesi, ma ora la famiglia Zhang è disponibile alla cessione.”