Roma, resta fermo al palo: sacrificio Mourinho

L’allenatore della Roma sta valutando la condizione del reparto, che nelle ultime gare non ha dimostrato molta brillantezza

Stasera la Roma scende in campo contro l’Empoli per il sesto turno di Serie A. A concludere la giornata ci pensano Abraham e compagni che, come i fuochi d’artificio, arrivano per ultimi. al Castellani, i giallorossi cercheranno di riscattare le ultime prestazioni avute in campionato e in Europa League. Contro l’Udinese, infatti, è arrivata una sconfitta per 4-0, mentre in Bulgaria il Ludogorets è riuscito a passare in vantaggio pochi minuti dopo il gol del pareggio di Shomurodov. Una doccia fredda che nessuno si aspettava, ma ora la Roma deve rialzare la testa e ricominciare a vincere in vista della sosta per le nazionali.

roma
José Mourinho, allenatore della Roma ©LaPresse

Pr la partita contro i toscani, Mourinho perde due giocatori importanti. Si tratta di Zalewski e Karsdorp, che non prenderanno parte alla partita. Il polacco ha accusato un affaticamento muscolare nei giorni scorsi e per precauzione non verrà schierato da Mourinho. Al suo posto giocherà come al solito Spinazzola, che in queste prime giornate di Serie A non ha mantenuto i ritmi a cui tutti erano abituati. L’olandese, invece, era stato escluso dal gruppo volato in Bulgaria per l’Europa League a causa di un problema al ginocchio sinistro e ora salterà anche la gara con l’Empoli.

Roma, difesa sotto esame: Mancini rischia il posto

roma
Gianluca Mancini, difensore della Roma ©LaPresse

Uno dei reparti più discussi in queste prime giornate della stagione è senza dubbio la difesa. Anche se prima dell’Udinese la Roma aveva subito solo un gol, contro la Juventus, la sconfitta con i friulani e contro il Ludogorets ha gettato qualche ombra sui difensori. Secondo il Corriere dello Sport, infatti, il reparto è sotto esame e Gianluca Mancini può rischiare il posto. Proprio con i bianconeri e con i bulgari, il centrale ha centrato due pali. A differenza della scorsa stagione, poi, il numero 23 non ha preso neanche un cartellino giallo. In queste partite, però, il centrale non è stato infallibile e tutto porta a pensare che, in caso di difesa a quattro, Mou potrebbe sacrificarlo.