“Nessun errore contro la Juve”. Nuovo annuncio ufficiale

Bufera sui fischietti italiani e l’utilizzo del VAR, ecco le parole di Gabriele Gravina. Il presidente della FIGC sentenzia dopo le polemiche dell’ultimo turno.

La sesta giornata di Serie A è andata in archivio ieri sera, con la Roma che è tornata alla vittoria. La squadra giallorossa ha ritrovato i tre punti sul campo dell’Empoli. Ma la giornata verrà ricordata anche per l’ennesima bufera intorno al VAR ed alla classe arbitrale italiana. Ecco cosa ha dichiarato il numero uno della FIGC dopo quanto accaduto all’Allianz Stadium, a pochi minuti dal termine di Juventus-Salernitana.

Juve ufficiale
Gabriele Gravina ©LaPresse

Il presidente della FIGC torna a parlare di quanto successo durante la gara tra Juventus e Salernitana. La partita, terminata per 2-2 dopo la rimonta bianconera, verrà ricordata per l’episodio che ha portato l’arbitro Marcenaro ad annullare la rete del 3-2 bianconero ad opera di Milik. Decisivo l’intervento del VAR, che non si è accorto della posizione di Antonio Candreva, poi mostrata dai vari media con l’esterno che teneva in gioco tutti. Ecco le parole di Gabriele Gravina, intervenuto ad un evento a Bari.

Bufera Var ed arbitri, Gabriele Gravina: “Nessun errore contro la Juve”

Juve ufficiale
Tensione in campo durante Juventus-Salernitana ©LaPresse

Il numero uno della Federazione cerca di gettare acqua sul fuoco: L’immagine che è stata fatta vedere dopo non era stata messa a disposizione. Esiste una produzione di immagini che non è dell’Aia, né degli arbitri, né del Var. Questa produzione ha messo a disposizione alcune immagini che sono state visionate e gli arbitri hanno visto quello che purtroppo poi si è rivelato un errore.” Il presidente della FIGC promuove arbitro e Var nella circostanza: “Non hanno sbagliato né gli arbitri né il Var. Se un episodio così dopo sei giornate di campionato deve far urlare allo scandalo… Diamoci tutti una calmata, torniamo nei nostri ranghi.”