Roma, comunicato UFFICIALE: addio dopo ventidue anni

La Roma ha reso noto tramite un annuncio ufficiale pubblicato sul proprio sito che si chiude un era. I Friedkin salutano con piacere

Da quando i Friedkin sono alla guida della Roma le loro intenzioni sono state subito chiare. Dan e Ryan hanno intenzione di rendere la Roma una delle migliori squadre al mondo in grado di lottare per i palcoscenici più alti. I piani dei due texani, che negli States gestiscono il commercio delle Toyota tramite il Friedkin Group, sono emersi sin da subito. La scelta di prendere José Mourinho come allenatore, poi, è stato il gesto più eclatante effettuato dalla proprietà della Roma, che ha dimostrato la serietà delle sue intenzioni.

roma opa delisting borsa
Dan e Ryan Friedkin allo Stadio Olimpico ©Ansa Foto

L’arrivo dello Special One è servito per dare vita a un progetto triennale mirato a far crescere sempre di più la Roma. Il portoghese ha cercato di instaurare sin da subito una mentalità vincente nei giocatori, che hanno seguito l’allenatore. Non a caso, nel suo primo anno al timone dei giallorossi è arrivata la vittoria della Conference League, neonata coppa europea che riporta in Italia un trofeo targat0o Uefa. Oltre a questo, poi, i tanti investimenti, sia per aumentare il bilancio, sia per acquistare talenti del calibro di Abraham hanno reso chiaro la voglia di Dan e Ryan di trasformare la Roma in una grande società.

Roma, ufficiale delisting completato

roma opa delisting borsa
Dan e Ryan Friedkin sul pullman scoperto per festeggiare la vittoria della Conference League ©Ansa Foto

Oggi è una giornata storica per la Roma e per i Friedkin. Dopo ben 22 anni, la società esce dalla Borsa. Tramite un comunicato ufficiale pubblicato sul sito giallorosso, il club ha annunciato che la Borsa Italiana ha disposto a decorrere la revoca dalle negoziazioni dal Mercato Telematico Azionario delle azioni della Roma, già sospese per le sedute del 12 e 13 settembre. Si ufficializza, così, il famoso delisting di cui si è parlato a lungo negli ultimi mesi, completato oggi. Nel comunicato, infatti, si legge come la società abbia acquistato un ulteriore 3,874% delle azioni raggiungendo, così il 100%. Questo è l’esito dell’Opa promossa dai proprietari del club, ovvero i Friedkin.