Roma, infortuni Dybala e Pellegrini: prime diagnosi e capitolo nazionali

Durante il riscaldamento di Roma-Atalanta l’argentino ha dato forfait per un problema muscolare che lo ha costretto ad andare in tribuna

Si è conclusa da qualche ora Roma-Atalanta, finita 1-0 per i bergamaschi che sono riusciti a vincere grazie alla rete di Scalvini. Il centrocampista numero 42 ha trovato la rete verso la fine del primo tempo con un tiro preciso all’angolino che ha superato Rui Patricio. Il portiere giallorosso non è riuscito a intercettare il tiro del classe 2003 che ha finalizzato una delle poche occasioni della gara per i nerazzurri. La Roma, infatti, non è stata così in difficoltà da meritare la sconfitta e anzi, analizzando le azioni sono proprio Abraham e compagni ad aver avuto più volte la possibilità di trovare la rete.

roma
Paulo Dybala, attaccante della Roma ©LaPresse

Prima dell’inizio della partita, però, c’è stata una doccia gelata per i giallorossi. Paulo Dybala si è fermato durante il riscaldamento precedente alla partita. L’argentino ha accusato un problema muscolare che lo ha costretto a dare forfait prima dell’incontro con l’Atalanta. La Roma, infatti, è scesa in campo senza la Joya che si è seduto in panchina insieme agli altri infortunati giallorossi. Al termine della gara, poi, José Mojruinho ha rivelato che anche una altro calciatore ha accusato un problema fisico. Si tratta di Lorenzo Pellegrini, che però ha preferito rimanere in campo.

Roma, la situazione di Pellegrini e Dybala: capitolo nazionali

roma
Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma ©LaPresse

I due hanno accusato un problema al flessore sinistro. Per Lorenzo Pellegrini solo un fastidio che ora verrà valutato dai medici della Nazionale, che decideranno se farlo partire o lasciarlo a Roma a riposare per cercare di recuperare al meglio. Dybala, invece, ha un risentimento sempre al flessore della coscia sinistra, ma della posizione della Nazionale non si sa nulla. Il numero 21 potrebbe partire con la Selecion in Qatar per il Mondiale.