Roma, ultim’ora Dybala: l’esito degli esami

Roma, ultim’ora Dybala: ecco le condizioni dell’argentino che volerà in Argentina per rispondere alla convocazione di Scaloni

Arrivano buone notizie per la Roma sulle condizioni di Dybala. La Joya, che ieri non ha preso parte al match contro l’Atalanta per un problema al flessore accusato durante il riscaldamento, risponderà alla chiamata di Scaloni per  le prossime due amichevoli che l’Argentina sosterrà contro Honduras il prossimo 23 settembre e contro la Jamaica il 28.

Roma Dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

Secondo quanto raccolto da calciomercato.it, gli esami strumentali ai quali si è sottoposto Dybala hanno escluso lesioni. Insomma, un sospiro di sollievo per la Roma che con ogni probabilità potrà contare sull’ex Juventus nella gara del prossimo 1 ottobre in programma a San Siro contro l’Inter.

Roma, Dybala vola in Argentina

roma
Paulo Dybala, attaccante della Roma ©LaPresse

L’attaccante, comunque, verrà valutato dallo staff medico della nazionale Albiceleste nel momento in cui atterrerà in Argentina, soprattutto per capire quando si potrà unire al gruppo di Scaloni. Probabilmente inizierà con un lavoro differenziato per poi iniziare gradualmente a lavorare con i compagni. Insomma, un mezzo sospiro di sollievo anche se ovviamente ci sono queste due gare da affrontare che per Dybala sono di fondamentale importanza visto che ormai il Mondiale è vicino e lui spera di prendersi questa convocazione.

Non ci sono dubbi che ieri, prima della sfida alla squadra di Gasperini, sia arrivata una doccia fredda per Mourinho, per il suo staff e per i tifosi. Ma fortunatamente non si tratta di nulla di grave. L’esito degli esami è stato ok e allora ecco che Dybala potrà continuare a giocare senza problemi e solamente con qualche giorno di riposo.