Calciomercato Roma, Inzaghi decisivo per Dybala: ecco perché l’ha rifiutato

Calciomercato Roma, Simone Inzaghi decisivo per l’arrivo di Dybala: ecco perché il tecnico lo ha rifiutato

Una nuova indiscrezione sull’arrivo di Dybala alla Roma la lancia la Gazzetta dello Sport questa mattina in edicola. Nonostante l’approdo di Lukaku alla corte di Simone Inzaghi, ci sarebbe stata anche dopo la possibilità chela Joya potesse firmare per l’Inter. Ma decisiva, in tutto questo, sarebbe stata la volontà dell’ex tecnico della Lazio. Con Mourinho che ringrazia e con lui anche i tifosi della Roma.

Calciomercato Roma
Paulo Dybala ©LaPresse

Andiamo con ordine perché il quotidiano rosa sottolinea come con l’argentino Marotta aveva trovato un accordo. Poi c’è stata la possibilità di prendere il belga e questa è stata sfruttata. Ma in tutto questo, Dybala, era rimasto comunque in orbita visto che sia per Sanchez che per Correa i nerazzurri avevano ricevuto delle offerte. O sapevano che qualcuno la stava preparando. Insomma, sarebbe stato Inzaghi a frenare su questa possibilità. E viene svelato il motivo.

Calciomercato Roma, retroscena Dybala

Inter-Roma
Mourinho e Inzaghi ©LaPresse

Il tecnico sarebbe andato a fondo su quelle che sono le condizioni fisiche della Joya. Si è informato sull’ex numero 10 della formazione bianconera e si è fidato, evidentemente, di quelle persone a lui vicine che sono amici di vecchia data. Messo in guardia dalla fragilità di Dybala, Inzaghi avrebbe deciso di andare avanti per la sua strada tenendo Correa. E liberando praticamente l’argentino che poi ha preso la via di Trigoria.

Un regalo per Mourinho, visto che quasi sicuramente Dybala tornerà a disposizione dello Special One per la prossima gara di campionato guarda caso proprio con la squadra nerazzurra. Farebbe bene, lo Special One, dopo queste rivelazioni, a presentarsi con un cadeau da Simone. E qualunque esso fosse, non sarebbe di certo dello stesso valore di Paulo Dybala.