Calciomercato Roma, non solo Solbakken: già deciso il secondo colpo di gennaio

L’allenatore della Roma continua a chiedere al general manager giallorosso un obiettivo di calciomercato che può arrivare con il nuovo anno

Nei mesi estivi di calciomercato, e in questo settembre che sta volgendo al termine, José Mourinho ha chiesto spesso a Tiago Pinto l’arrivo di un ultimo giocatore. Nella lista degli obiettivi dello Special One c’è sempre stato quello di prendere un difensore centrale che possa andare a completare il reparto. Tra luglio e agosto sono approdati nella Capitale grandi nomi, come quello di Dybala, Belotti e Wijnaldum. Oltre a loro, poi, sono stati presi dal general manager Mile Svilar, Nemanja Matic, Mady Camara e Zeki Celik.

calciomercato roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Oltre a loro, però, non è arrivato nessun difensore centrale. Averne solo quattro in rosa è un rischio perché Mourinho sta dottando la difesa a tre. In questo moto, in caso di infortunio o squalifica, lo Special One sarà costretto a rischiare o addirittura di cambiare modulo. Per questo motivo, come riporta il Corriere dello Sport, il portoghese sta continuando a chiedere a Pinto l’arrivo di un centrale. In queste settimane è ancora in piedi il calciomercato per gli svincolati, che però, sta vedendo piano piano partire i suoi pezzi migliori.

Calciomercato Roma, non solo Solbakken a gennaio

calciomercato roma
Ola Solbakken ©LaPresse

Mourinho ha così deciso di abbandonare l’idea di prendere un giocatore a parametro zero e ha deciso di puntare tutto a gennaio, prendendo qualcuno di livello. Tiago Pinto, quindi, sta cominciando a guardarsi intorno e sta valutando diversi nomi tra quelli disponibili. La maggior parte, però, vengono da altri campionati esteri, in cui si potrebbe trovare il talento adatto per il pacchetto arretrato di Mourinho. Chissà su chi ricadrà la scelta del general manager, con Mourinho che da tempo vuole avere un quinto centrale in rosa.