Calciomercato Roma, doppio ruolo immediato e 5 milioni per il sì

Il general manager della Roma ha intenzione di allontanare tutte le pretendenti, che si sono mostrate interessate nello scorso calciomercato

La Roma nella sua storia si è sempre mostrata una grande fucina di talenti. Da quelli scoperti a quelli che invece si sono affermati proprio in giallorosso, come Salah, a Trigoria sono passati tanti dei campioni che adesso stanno facendo o hanno fatto fortuna all’estero. I giocatori della Roma, però, continuano tutt’ora a far gola a molte squadre, che negli scorsi mesi di calciomercato estivo si sono fatte avanti. Uno dei giocatori più richiesti è stato senza dubbio Tammy Abraham, che nella passata stagione ha segnato in totale 17 gol in Serie A

calciomercato roma
Tiago Pinto, general manager della Roma ©Asromalive.it

Oltre a lui, poi, gli occhi indiscreti degli altri club si sono posati su Nicolò Zaniolo, vero e proprio oggetto del desiderio di molte squadre. Prima la Juventus, poi il Milan e infine il Tottenham si sono messe sulle tracce del numero 22, che invece ha preso la sua scelta. Il talento classe 1999, infatti, è rimasto nella Capitale e ora aspetta solo la proposta del rinnovo del contratto. Tiago Pinto si è attivato da tempo per cercare di trovare la formula giusta per l’attaccante, che attende l’incontro con il suo agente. Proprio per scacciare le pretendenti da un altro gioiellino della Roma, nella mente della società sta nascendo l’idea di un prolungamento per blindare il cartellino.

Calciomercato Roma, Zalewski cresce ancora: Pinto vuole blindarlo col rinnovo

calciomercato roma
Nicola Zalewski, esterno sinistro della Roma ©LaPresse

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, Nicola Zalewski sta attirando l’attenzione delle pretendenti grazie alle sue prestazioni. L’esterno polacco, che può giocare sia a destra che a sinistra, si sta prendendo piano piano la Nazionale e soprattutto la Roma. Il suo talento non è mai stato in discussione e anzi, è diventato uno dei talenti più brillanti del club. Per questo motivo Pinto sta pensando di blindarlo con un  rinnovo del contratto che raddoppierebbe il suo stipendio, che attualmente si aggira sui 500.000 euro a stagione. Per ora non ci sono novità sulla proposta di prolungamento, ma questa dovrebbe arrivare fino al 2027.