TV PLAY | Calciomercato Roma: “Ronaldo è possibile”

TV PLAY | Calciomercato Roma: arriva la sentenza su un possibile colpo a gennaio da parte dei giallorossi: “Ronaldo è possibile”. 

In Inghilterra è esplosa la bomba riguardante Cristiano Ronaldo. Che senza mezze misure ha attaccato il Manchester United e pure ten Hag, reo di avergli mancato di rispetto. Dopo questa uscita, e dopo le vicissitudini delle ultime settimane, adesso appare decisamente difficile che il calciatore possa rimanere ai Red Devils anche nella seconda parte della stagione. E impazza il calciomercato, immediatamente.

TV PLAY | Calciomercato Roma: "Ronaldo è possibile"
Ronaldo ©LaPresse

Ronaldo, la scorsa estate, è stato accostato anche alla Roma. E adesso in casa giallorossa è venuta fuori un’altra questione, una mezza grana che riguarda Tammy Abraham che fino al momento ha decisamente deluso le attese. L’attaccante inglese potrebbe anche dire addio all’inizio del 2023 qualora arrivasse un’offerta. E allora la Roma sarebbe quasi costretta e cercare un altro attaccante. E Ronaldo è sul mercato.

TV PLAY | Calciomercato Roma, l’annuncio di Torchia su Ronaldo

TV PLAY | Calciomercato Roma: "Ronaldo è possibile"
Mourinho ©LaPresse

In diretta su TV PLAY a calciomercato.it, è intervenuto l’agente di Rugani e operatore di mercato Davide Torchia, che ha parlato anche di un possibile ritorno di Ronaldo in Serie A. Alla domanda se l’operazione Ronaldo-Roma sia fattibile, la risposta è stata netta: “Certo che lo è, poi se è giusta bisognerebbe vedere, non c’è questo enorme feeling tra lui e Mourinho ma poi sotto la stessa bandiera si diventa tutti fratelli”. Insomma, Ronaldo alla Roma potrebbe tornare veramente caldo nei prossimi mesi, soprattutto per quelle che sono state le problematiche e le situazioni che hanno preso il sopravvento in questi mesi.

Da un lato un giocatore che con la sua uscita ha decisamente messo la parola fine alla seconda esperienza con lo United, dall’altro una società che potrebbe prendere uno degli attaccanti più forti degli ultimi 20 anni. Vedremo.