Calciomercato Roma, se De Rossi “inguaia” Pinto: salto di categoria

L’ex centrocampista della Roma allena in Serie B e potrebbe aver “inguaiato” Pinto per quanto riguarda un affare di calciomercato

Tra poche settimane comincia il calciomercato invernale con la Roma che si è preparata al meglio e si è già portata avanti con il lavoro. Tiago Pinto, infatti, è riuscito a strappare a tutte le concorrenti Ola Solbakken, attaccante norvegese del Bodo/Glimt che era finito nel mirino di Napoli, Benfica e altri club stranieri. Il general manager, però, è riuscito a ingaggiare l’esterno ventiquattrenne anche grazie all’aiuto di José Mourinho. Come per Dybala, Matic e Wijnaldum, lo Special One è sceso in campo per convincere il giocatore ad accettare l’offerta giallorossa.

Calciomercato Roma, se De Rossi "inguaia" Pinto: salto di categoria
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

L’allenatore della Roma in queste settimane non si è limitato solo a indicare i profili più interessanti da acquistare, ma anche le cessioni da fare. Ci sono alcuni giocatori della rosa che non fanno parte dei piani dello Special One, che li ha utilizzati in campionato e nelle coppe poco e niente. Per questo motivo, Pinto ha individuato diversi profili che potrebbero andare a sostituirli. Il general manager, però, deve stare attento a come muoversi perché i paletti imposti dal Fair Play Finanziario della Uefa lo costringono a uno slalom gigante. Un affare che avrebbe permesso al club di incassare per poi investire, però, è vicino a saltare con il club interessato che ha trovato un’alternativa.

Calciomercato Roma, niente Kumbulla: il Torino vuole Peda

Calciomercato Roma, se De Rossi "inguaia" Pinto: salto di categoria
Marash Kumbulla, difensore della Roma ©LaPresse

Il Torino in questi giorni è stato molto interessato a Marash Kumbulla, difensore centrale classe 2000 arrivato alla Roma due anni fa. Come riporta Gianluca Di Marzio, però, il club granata ha deciso di cambiare i propri piani e virare su un altro obiettivo. Si tratta di Patryk Peda, difensore polacco classe 2002 in forza alla Spal di Daniele De Rossi. Cambio di categoria per il centrale del Nord Europa, che fino ad ora ha giocato 10 partite in Serie B, trovando anche una rete. Questo cambio di traiettoria fa sì che l’ex Hellas Verona rimanga alla Roma, con uno dei club più interessati che si defila.