Maxi scambio 🔁 con la Roma, due per uno immediato 🧐

Il general manager della Roma ha qualche perplessità sull’affare di calciomercato che richiederebbe la cessione di due giocatori

a gennaio si apre il calciomercato con la Roma che vuole migliorare la rosa per competere ad alti livelli. L’obiettivo di José Mourinho è quello di alzare il livello tecnico della sua squadra che ad oggi occupa la settima piazza in campionato. Un risultato che non rende soddisfatti né i tifosi, né la dirigenza, tantomeno lo Special One che vorrebbe raggiungere la Champions.

Calciomercato Roma, il doppio sacrificio sblocca l'affare: Pinto dubbioso
Tiago Pinto, general manager della Roma ©LaPresse

Per questo ha dato mandato a Tiago Pinto di migliorare i reparti della Roma che ha bisogno di diversi innesti per arrivare ai livelli che chiede il tecnico di Setubal. Come già fatto presente ai Friedkin, infatti, con questi giocatori non si può ottenere di più e le lacune mostrate in questa prima parte di campionato sono diverse. In primis l’attacco che non incide come dovrebbe, ad esclusione di Dybala che ha avuto un impatto molto importante nel gioco giallorosso.

Oltre a quello, poi, la questione Karsdorp sembra rientrare piano piano, ma il suo futuro è ancora legato all’arrivo di un’offerta congrua. In caso arrivasse allora potrebbe partire. In caso contrario resterebbe a Trigoria. La difesa è a corto di personale, con quattro centrali presenti in rosa su tre che vengono schierati. Infine, anche il centrocampo ha bisogno di essere rimaneggiato.

Calciomercato Roma, Volpato va al Sassuolo sblocca Frattesi

La linea mediana è orfana di Georginio Wijnaldum, che sta recuperando dalla frattura della tibia avvenuta intorno al 20 agosto scorso. Da quel giorno l’olandese sta lavorando per arrivare al meglio alla seconda parte di stagione. In sua mancanza, Mourinho ha preso Mady Camara in prestito, che si è unito a Cristante e Matic. I due hanno dimostrato di essere due giocatori simili e per questo schierarli insieme rende il reparto troppo pesante.

Calciomercato Roma, il doppio sacrificio sblocca l'affare: Pinto dubbioso
Cristian Volpato, attaccante della Roma ©LaPresse

Per migliorare la situazione Mourinho ha messo nel mirino Davide Frattesi, centrocampista del Sassuolo che ha catturato l’attenzione di diverse squadre. La Roma su di lui può vantare il 30% sulla futura cessione, con i neroverdi che lo valutano 35 milioni. Nove milioni verrebbero scalati dal prezzo di cartellino, con gli altri 26 che, come riporta il Corriere dello Sport, dovrebbero essere coperti con del cash più Bove e Volpato. Sulla cessione di quest’ultimo Pinto non è convinto, ma la sua partenza sbloccherebbe l’arrivo di Frattesi.