Calciomercato Roma, destinazione Olanda: erede già trovato

La Roma potrebbe cedere nel prossimo calciomercato uno dei suoi gioiellini a un club dei Paesi Bassi, con il sostituto già nel mirino

Tiago Pinto è costretto a uno slalom gigante a gennaio, ma non sarà su qualche bella pista innevata del Nord Italia o degli Appennini laziali. Il general manager dell’area sportiva della Roma dovrà stare attento ai paletti che la Uefa ha imposto per il calciomercato. Questo comincia proprio con l’arrivo del primo mese del 2023 e non sarà possibile spendere soldi o aumentare il monte ingaggi attuale.

Calciomercato Roma, destinazione Olanda: erede già trovato
Tiago Pinto, general manager dell’area sportiva della Roma ©LaPresse

Un’impresa già difficile visto a Trigoria aspettano l’arrivo di Ola Solbakken, arrivato a parametro zero dal Bodo/Glimt. La spesa del norvegese non sarà alta, ma comunque un piccolo esborso per la Roma, che se vuole effettuare altri acquisti nelle prossime settimane dovrà cedere qualcuno. Gli esuberi presenti in rosa non sono molti, con Eldor Shomurodov e Marash Kumbulla che sono quelli con più mercato.

Su di loro, infatti, ci sono diversi club soprattutto della Serie A, con l’attaccante uzbeko che ha scatenato un vero e proprio mucchio selvaggio in Italia. Sulle sue tracce ci sono almeno tre squadre, ovvero Torino, Bologna e Cremonese interessate a prenderlo. In questi giorni, poi, Ponto ha incassato l’interesse di un club olandese per uno dei gioiellini giallorossi.

Calciomercato Roma, l’Heracles vuole Satriano

Come riporta il Corriere dello Sport, l’Heracles Almelo è interessato ad Antonio Satriano, attaccante della Roma Primavera classe 2003 che ha dimostrato di avere buone qualità con i suoi 9 gol e due assist in 12 partite.

Calciomercato Roma, destinazione Olanda: erede già trovato
Antonio Satriano, attaccante della Roma ©LaPresse

Questi numeri hanno attirato l’attenzione del club di Eerste Divise, la Serie B dei Paesi Bassi che da sempre è attenta ai talenti italiani. .In passato sono stati tanti gli atleti azzurri che hanno giocato nel campionato olandese. La trattativa con l’Heracles è ancora in fase embrionale, ma in caso di partenza la Roma ha già il sostituto in casa. Si tratta di Christian Padula, romano classe 2004 alto quasi 1.90m. Oltre a lui, pi, ci sono anche Jordan Majchrzak e Giulio Misitano che potrebbe essere inserito tra i grandi.