Calciomercato Roma, alleanza saltata: Pinto ha la soluzione

Calciomercato Roma, salta l’alleanza per Tiago Pinto in vista delle prossime settimane. Il general manager può consolarsi: c’è già la soluzione

Il mese di gennaio sarà decisivo in casa Roma, dentro e fuori dal terreno di gioco. La squadra giallorossa tornerà in campo mercoledì pomeriggio, per affrontare il Bologna allo stadio Olimpico. Tra poche ore ci sarà l’apertura ufficiale della sessione di calciomercato invernale. Tiago Pinto, responsabile delle operazioni di mercato in casa Roma, vede l’alleanza sempre più a rischio in Serie A.

Calciomercato Roma, alleanza saltata: Pinto ha la soluzione
Tiago Pinto in conferenza stampa ©LaPresse

Solo tre giorni separano la Roma dall’attesa ripartenza stagionale. La squadra allenata da José Mourinho, che quest’oggi ha lavorato per la prima volta con Ola Solbakken, scenderà in campo mercoledì pomeriggio per affrontare il Bologna di Thiago Motta. L’arrivo dell’esterno offensivo norvegese apre gli scenari ad una partenza in attacco nelle prossime settimane. L’indiziato numero uno è Eldor Shomurodov, attaccante uzbeko ex Genoa che non è riuscito finora a lasciare il segno in casa giallorossa.

Calciomercato Roma, la Cremonese pronta a mollare Shomurodov: Pinto ha già la soluzione

Sulle tracce dell’uzbeko sono state segnalate parecchie squadre in Serie A, ma diversi elementi sembrano cambiati all’alba dell’apertura della sessione invernale di calciomercato. La Cremonese di Alvini era stata indicata come una delle corteggiatrici più decise del numero 14 in forza ai giallorossi, forte anche dei buoni rapporti che intercorrono tra il club grigiorosso e la Roma.

Calciomercato Roma, alleanza saltata: Pinto ha la soluzione
Eldor Shomurodov ©LaPresse

Ora, secondo quanto riferito dal sito Cremonasera.it la squadra di Alvini sembra aver decisamente dimenticato il profilo dell’attaccante uzbeko. Secondo quanto riporta il media infatti la pista Shomurodov sembra decisamente tramontata in casa grigiorossa. La valutazione da 10 milioni sarebbe stata considerata troppo costosa dalla Cremonese. Ora la società lombarda, che è tornata in Serie A dopo tanti anni, ha deciso di sondare diverse alternative in Serie A. Ma Tiago Pinto ha già la soluzione pronta in uscita, con il Torino di Juric che sembra sempre più vicino all’assalto all’attaccante ex Genoa, che con l’arrivo di Solbakken rischia di vedere ancora meno il campo.