Calciomercato Roma, il tradimento di Smalling prende quota

Calciomercato Roma, il tradimento di Smalling prende quota. Ecco quale potrebbe essere la decisione del difensore inglese nelle prossime settimane

C’è una grana in casa Roma. Ed è quella relativa al rinnovo di Smalling. Oggi vi abbiamo spiegato come potrebbe essere decisivo, per conoscere il futuro del difensore inglese, il mese di gennaio. Pinto, la sua offerta, l’ha fatta. Adesso sta a Chris decidere cosa fare.

Calciomercato Roma, il tradimento di Smalling prende quota
Smalling ©LaPresse

All’orizzonte, come ormai sappiamo, c’è l’Inter di Marotta principalmente. L’amministratore delegato della società nerazzurra sogna di fare un altro colpo alla Mkhitaryan: a parametro zero, in poche parole, con un elemento che arriverebbe di nuovo dai giallorossi.

Calciomercato Roma, le quote dell’addio di Smalling

Ora, non è tutto deciso. Soprattutto Pinto e Mourinho sperano che il difensore possa rinnovare il proprio contratto e diventare, ancora di più, un perno della squadra anche nella prossima stagione. E Smalling, ovviamente, sta valutando quella che potrebbe essere l’ipotesi permanenza in giallorosso: secondo i bookmaker Sisal infatti, l’ipotesi giallorossa è ancora quella più plausibile visto che è data due volte la posta.

Calciomercato Roma, il tradimento di Smalling prende quota
Mourinho ©LaPresse

Ma l’Inter è alle spalle. Marotta annusa il colpo, e un possibile passaggio ai nerazzurri al termine di questa stagione è dato a 3 volte la posta. Sul difensore inglese, in tempi non sospetti, si è mossa anche la Juventus, anche se appare assai più difficile un approdo in bianconero del difensore. In questo caso, un addio verso Torino, è messo in palinsesto per cinque volte la posta. In ogni caso, il futuro, sembra essere ancora in Italia. Le altre squadre, soprattutto di Premier League, che potrebbero mettere gli occhi sul difensore, sono distanti dalle big della Serie A: il Tottenham di Conte, ad esempio, vale 7,50. Mentre il Newcastle, che in questo momento è in piena corsa Champions League, è dato a 12. Impossibile un ritorno, infine, al Manchester United: il colpaccio in questo caso varrebbe la bellezza di 50 volte la posta. Nessuno ci crede, in poche parole.