Il Milan “salva” la Juve: addio a gennaio

I bianconeri sono stati graziati dal Milan per quanto riguarda un affare di calciomercato in questa finestra di calciomercato

Domani la Serie A torna finalmente in campo dopo due mesi di stop a causa del Mondiale in Qatar. La competizione della Fifa, che sembrava così lontana, è alle spalle e il campionato italiano è pronto a riprendere l’attività. A partire dalle 12.30 va in scena la sedicesima giornata, con Sassuolo-Sampdoria e Salernitana-Milan ad aprire le danze.

Il Milan "salva" la Juve: addio a gennaio
Stefano Pioli, allenatore del Milan ©LaPresse

Proprio per il Milan questo mese è molto importante, visto che ci sono molte squadre interessate ai suoi gioiellini. Uno su tutti è Raphael Leao. L’esterno sinistro è riuscito a catturare l’attenzione di molti big club, che vorrebbero portarlo nei loro campionati. Il portoghese, che la scorsa stagione è stato eletto come uno dei migliori della Serie A, si è fatto notare anche al Mondiale. Nonostante l’eliminazione del Portogallo per mano del Marocco, l’esterno del Milan è riuscito comunque a strappare applausi con i suoi strappi e con i suoi gol.

Anche dopo la kermesse in Qatar, le squadre non hanno smesso di seguire Leao e anzi, sono anche aumentate, con i tifosi del Milan che seguono con apprensione la vicenda. Un altro sussulto è arrivato per Olivier Giroud, attaccante rossonero che potrebbe cambiare aria già da gennaio.

Calciomercato, il Manchester United vuole Giroud

Anche per l’attaccante francese il Mondiale è stata una bella vetrina e questo gli ha permesso di finire nel mirino di alcuni club, nonostante i 36 anni. Come riporta il Sun, sulle sue tracce c’è il Manchester United, che ha intenzione di prenderlo per sostituire Cristiano Ronaldo, svincolatosi proprio durante il torneo della Fifa.

Il Milan "salva" la Juve: addio a gennaio
Olivier Giroud, attaccante del Milan ©LaPresse

I Red Devils, infatti, hanno intenzione di acquistare un attaccante nella finestra di gennaio e hanno pensato alla punta del Milan per rinforzare il reparto avanzato. Ten Hag vuole giocatori che possano avere un impatto sul gioco e Giroud, che ha segnato 4 gol al Mondiale, potrebbe essere il profilo giusto.