Calciomercato Roma, epurazione Real Madrid: doppia occasione Pinto

Calciomercato Roma, rivoluzione totale in casa Real Madrid e doppio assist servito a Tiago Pinto. Ecco cosa trapela dalla Spagna

La ripartenza stagionale è alle porte in casa Roma, domani la squadra giallorossa tornerà a giocare allo stadio Olimpico. La sedicesima giornata di Serie A vedrà la Roma ospitare il Bologna di Thiago Motta, in uno stadio ancora una volta tutto esaurito. Nel frattempo ieri si è aperta la finestra di calciomercato invernale, dal Real Madrid può arrivare un doppio assist clamoroso per le prossime manovre di Tiago Pinto.

Calciomercato Roma, epurazione Real Madrid: doppia occasione Pinto
Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid ©LaPresse

Domani è il giorno della ripartenza stagionale per la Serie A. Tutte le sfide della sedicesima giornata si disputeranno tra 24 ore, mentre in Spagna si è ripreso a giocare da diversi giorni. La Liga vede la sfida serrata in vetta tra il Barcellona di Xavi ed il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Le due squadre sono appaiate a 38 punti ed il duello si preannuncia entusiasmante nei prossimi mesi. In casa Blancos poi si accendono i riflettori sul futuro calciomercato in uscita, c’è la possibile epurazione totale a fine stagione.

Calciomercato Roma, non solo Modric: rivoluzione totale in casa Real Madrid

Sono in tre a poter lasciare la squadra allenata da Carlo Ancelotti a fine stagione, se non prima. Tre giocatori a parametro zero che fanno gola a diverse squadre, Roma compresa. Tre talenti in scadenza di contratto il cui futuro è tutto da decifrare, a partire dal centrocampista croato Luka Modric.

Calciomercato Roma, epurazione Real Madrid: doppia occasione Pinto
Marco Asensio e Luka Modric ©LaPresse

Come riporta la trasmissione spagnola El Chiriguito Tv, sono tre i nomi caldi in uscita con il contratto in scadenza nel giugno 2023. Oltre alla stella croata, reduce da un buon Mondiale chiuso al terzo posto, c’è il grande assente in Qatar. Anche la permanenza di Karim Benzema è tutt’altro che scontata, come sottolinea il giornalista Edu Aguirre. Il bomber francese potrebbe lasciare il Real in scadenza di contratto, al pari di Marco Asensio, attaccante accostato ad un passaggio in Serie A negli scorsi mesi con la Roma ed il Milan vigili sul suo profilo.