Calciomercato Roma, allarme Smalling-Inter: la data della svolta

Calciomercato Roma, nuovo allarme sul futuro di Chris Smalling in ottica Inter. C’è la data della svolta, ecco cosa può cambiare nelle prossime settimane

La stagione della Roma è ricominciata a ritmi altissimi dopo la lunga sosta per il Mondiale. La squadra giallorossa è reduce da un pareggio rocambolesco conquistato in rimonta in casa del Milan. Ad un soffio dal triplice fischio la squadra di José Mourinho, assente in panchina causa squalifica, è riuscita a rimontare il doppio svantaggio nel giro di pochi minuti. Parallelamente al campo si accendono i riflettori del calciomercato in Serie A.

Calciomercato Roma, allarme Smalling-Inter: la data della svolta
Chris Smalling ©LaPresse

L’Inter di Simone Inzaghi e Beppe Marotta può tentare un nuovo scippo a parametro zero in casa Roma. I nerazzurri tentano il triplo colp0 a costo zero dalla squadra giallorossa, nel mirino della squadra milanese sarebbe finito Chris Smalling. Il difensore centrale inglese, imprescindibile nel pacchetto arretrato di José Mourinho, ha il contratto in scadenza in questa estate. Le sirene dell’Inter hanno iniziato a squillare sul suo futuro in tempi non sospetti, Marotta potrebbe tentare il tris dopo le operazioni Edin Dzeko e Mkhitaryan. L’intreccio con l’Inter porta guardare con attenzione anche al futuro di Milan Skriniar, ecco l’annuncio sul futuro del difensore slovacco, parola al giornalista Fabio Santini.

Calciomercato Roma, intreccio Smalling-Skriniar: le mosse dell’Inter

Il cronista è intervenuto nella diretta Twich di TV PLAY su Calciomercato.itIl giornalista ha posto l’accento sul futuro di Milan Skriniar, anche lui in scadenza di contratto: “L’Inter ha offerto a Skriniar 6,5 milioni più bonus. Prendere o lasciare, ma Skriniar ancora non ha risposto.”

Calciomercato Roma, allarme Smalling-Inter: la data della svolta
Chris Smalling ©LaPresse

Sullo slovacco sembra esserci il forte interesse del PSG: “L’agente del difensore sta cercando di capire se c’è veramente l’offerta di 9 milioni per 4 anni dal PSG. Addirittura si è parlato del Barcellona ma anche del Tottenham di Conte. Campos al PSG è molto intelligente, non vuole sperperare denaro. “Infine la sentenza sulla data della svolta: si sta cercando in tutti i modi che l’Iter arrivi a 7 mln compresi i bonus. Skriniar potrebbe firmare invogliato anche da un anticipo sui bonus che arriverebbe al momento della firma. Questa è la situazione, ma l’Inter sta per partire per la Supercoppa e vuole una risposta prima della data di partenza.