Calciomercato Roma, formula trovata e corsa a tre in Serie A

La Roma, in questi giorni, sta valutando le possibili cessioni da concretizzare. In lista di sbarco ci sono Shomurodov ed un giovane talento giallorosso.

La Roma riflette sulle prossime operazioni di mercato. Fin qui, per potenziare la rosa è stato preso soltanto Ola Solbakken il quale spera di poter esordire giovedì con la sua nuova maglia. Il club, entro la fine di gennaio, vorrebbe regalare qualche altro rinforzo a José Mourinho tuttavia ogni ulteriore acquisto dovrà essere preceduto da una cessione.

Calciomercato Roma, formula trovata e corsa a tre in Serie A
Tiago Pinto, direttore generale della Roma ©LaPresse

Sono diversi gli elementi in lista di sbarco che potrebbero lasciare la compagnia a breve. È il caso di Eldor Shomurodov, scivolato sempre più indietro nelle gerarchie del mister originario di Setubal. Arrivato nella capitale nella scorsa estate per una cifra vicina ai 20 milioni, l’uzbeko ha fatto fatica ad integrarsi negli schemi tattici giallorossi ed anche in questa stagione non è riuscito ad imporsi. Per lui appena 6 presenze in campionato, più altre 2 in Europa League.

Il Torino, in questi giorni, si è mosso in maniera concreta. I contatti con il direttore sportivo Tiago Pinto sono costanti tuttavia manca ancora l’accordo riguardante la formula del trasferimento. I granata, dal canto loro, vorrebbero l’ex Genoa in prestito con diritto di riscatto. I capitolini, invece, preferirebbero inserire l’obbligo al verificarsi di determinate condizioni. Se ne riparlerà a breve. Da  definire pure il futuro di un altro calciatore della rosa.

Roma, un rebus il futuro di Bove

Parliamo di Edoardo Bove, finito nel mirino di diverse società sia della Serie A che straniere. Il classe 2003, fin qui, è stato impiegato 11 volte dimostrando di avere sì ancora ampi margini di crescita ulteriore ma di poter essere già utile alla causa giallorossa. Sulle sue tracce, stando a quanto riportato nell’edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’, ci sono il Sassuolo, la Salernitana ed il Verona.

Calciomercato Roma, formula trovata e corsa a tre in Serie A
Edoardo Bove, centrocampista della Roma ©LaPresse

Tre squadre in cui Bove avrebbe la possibilità di giocare con una certa regolarità, proseguendo così il proprio percorso di crescita ed accumulando ulteriore esperienza. A breve andrà quindi in scena un confronto con il diretto interessato e l’agente, in modo tale da concordare insieme i prossimi passi. Una cosa, intanto, è certa: in caso di addio, la cessione avverrà soltanto a titolo temporaneo. La Roma, infatti, crede molto nelle sue capacità e non ha alcuna intenzione di privarsi di uno dei migliori prodotti della cantera giallorossa.