ASRL | Dietrofront dopo l’offerta ufficiale: Roma “tradita” dal Ds

Nonostante la calma apparente, in casa Roma sono ore molto calde sul fronte calciomercato, in entrata e in uscita.

Caratterizzata dalla sfida contro il Genoa negli ottavi di finale di Coppa Italia, la giornata della Roma è stata molto calda anche sul fronte del calciomercato. Nella tarda mattinata, l’agente di Chris Smalling è stato a Trigoria per parlare del rinnovo del difensore inglese , ma sono state ore frenetiche anche su altri fronti.

Calciomercato Roma
Tiago Pinto ©LaPresse

Come anticipato da Calciomercato.it nelle scorse ore, il Betis ha praticamente perfezionato l’acquisto di Abner dall’Athletico Paranaense, sulla base di circa 10 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita. Una trattativa che riguarda da vicino anche la Roma, visto che il club andaluso aveva inserito anche il nome di Matias Vina sul proprio taccuino.

Calciomercato Roma, Vina-Betis: ritirata dopo l’offerta ufficiale

Secondo quanto appreso da Asromalive.it, Manuel Pellegrini aveva dato il via libera all’ingaggio del terzino uruguaiano. La dirigenza biancoverde ha presentato un’offerta ufficiale alla Roma, con la formula del prestito con obbligo di riscatto, salvo poi tirarsi indietro per virare con forza su Abner.

Calciomercato Roma
Abner ©LaPresse

Un cambio di rotta repentino, dettato anche dalla posizione del direttore sportivo Antonio Cordon, da sempre molto vigile sul mercato brasiliano e in ottimi rapporti con gli agenti del terzino sinistro brasiliano.