Calciomercato Roma, assist per Pinto: cessione vicina

Calciomercato Roma, arrivano i soldi: addio vicino dopo il cambio di proprietà. La svolta nella trattativa potrebbe arrivare a breve

Tiago Pinto, general manager della Roma, in questi giorni è a Milano soprattutto per cercare di piazzare i diversi elementi che ci sono nella rosa giallorossa e che non troveranno spazio da qui alla fine della stagione. Questi, come sappiamo, potrebbero portare un tesoretto da investire sulle entrate.

Calciomercato Roma, assist per Pinto: cessione vicina
Tiago Pinto, general manager della Roma – Asromalive.it

Non solo Zaniolo, che avrebbe chiesto la cessione, ma anche Shomurodov, cercato dal Torino ma che potrebbe anche andare al Lille di Fonseca, e pure Karsdorp. Bene, l’esterno olandese che ha rotto con Mourinho dopo la gara contro il Sassuolo, sembrerebbe quello più vicino alla cessione. Anche lui in Ligue 1 a quanto pare. Un vero e proprio assist per il gm portoghese, che potrebbe sfruttare il cambio di proprietà avvenuto nei giorni scorsi.

Calciomercato Roma, Karsdorp vicino all’addio

Secondo Il Messaggero in edicola questa mattina, Rick Karsdorp sarebbe vicino all’addio: interessa e anche molto al Lione, come riportato già, e il cambio di proprietà avvenuto dentro il club francese potrebbe essere la svolta tanto attesa dalla società giallorossa.

Calciomercato Roma, assist per Pinto: cessione vicina
Karsdorp, sembra vicino al Lione – Asromalive.it

In Italia, l’olandese, è stato cercato soprattutto dal Monza che però è stato bloccato dallo stipendio (2,2 milioni di euro) che l’esterno al momento percepisce. Soldi che in questo caso non sarebbero un problema per la squadra allenata da Blanc che nei mesi scorsi ha preso il posto di Bosz e che ha bisogno di innesti per tornare in corsa per un posto in Europa per la prossima stagione. Eccola la svolta, insomma, che potrebbe far saltare il banco in casa giallorossa. Come sappiamo il diktat di Pinto è quello di un addio a titolo definitivo o al massimo in prestito con obbligo di riscatto alla fine della stagione. Da questo non ci si muove. La cifra? Una decina di milioni di euro. Sarebbe un bel colpo.