Penalizzazione Juventus, nuovo allarme: “Rischio Serie B”

Penalizzazione Juventus, nuovo scenario che fa tremare Allegri e la squadra bianconera. Dopo i quindici punti tolti in classifica si affaccia l’ipotesi retrocessione

La Serie A è arrivata al giro di boa, con la classifica stravolta dopo la penalizzazione inflitta alla Juventus. La squadra bianconera si è vista togliere quindi punti in classifica, dopo la sentenza ufficiale sul caso delle plusvalenze. Si affaccia un nuovo scenario che mette in stato d’allarme l’universo bianconero, già stravolto dalla penalizzazione dei giorni scorsi. Si torna a parlare di “Rischio Serie B”, ecco tutti i dettagli.

Penalizzazione Juventus, nuovo allarme: "Rischio Serie B"
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus – Asromalive.it

La classifica della Serie A è stata stravolta dalla penalizzazione inflitta alla Juventus sul caso delle plusvalenze. La Roma di José Mourinho ha approfittato della sanzione inflitta alla società bianconera per agganciare la zona Champions League in classifica. La Juventus è scesa in campo ieri sera, in casa contro l’Atalanta, dando vita ad un entusiasmante 3-3 contro la squadra orobica. La squadra di Massimiliano Allegri è stata decurtata di 15 punti in classifica, dopo la sentenza legata al caso delle plusvalenze. C’è un nuovo scenario che fa tremare la squadra bianconera, che fa riecheggiare i fantasmi della retrocessione per il club torinese.

Penalizzazione Juventus, il retroscena fa tremare Allegri: “Rischio Serie B”

A parlare delle vicende giudiziarie legate alla squadra bianconera è stato il cronista Luigi Schiffo, intervenuto in diretta sulle frequenze di Radio Radio. Ecco le parole del cronista, che svelano uno scenario che fa tremare l’universo bianconero, già scosso dai 15 punti di penalizzazione in classifica.

Penalizzazione Juventus, nuovo allarme: "Rischio Serie B"
La Juventus – Asromalive.it

Ecco il verdetto del cronista sulle vicende legate ai bianconeri: “La Juve ha l’obbligo di fare tutti i punti che può fare per il semplice fatto che, con il concetto di pena afflittiva –che abbiamo sentito tirare fuori dalla Corte Federale- se la Juve non finisce l’anno in zona Europa c’è il rischio che la prossima pena afflittiva sia la Serie B.” Schiffo continua: “Se si applica lo stesso parametro, e ti tolgono punti in funzione di farti un danno rispetto all’obiettivo che tu devi raggiungere se il tuo obiettivo è la salvezza ti vanno a punire lì.