Roma-Verona, emergenza Pellegrini: test decisivo

Il centrocampista della Roma può saltare la partita contro il Verona a causa di un risentimento muscolare che potrebbe portarlo in panchina

La Roma oggi scende in campo contro il Verona per la ventitreesima giornata di Serie A. I giallorossi hanno intenzione di fare punti per continuare a correre verso la qualificazione in Champions League e soprattutto per rialzare la testa dopo Salisburgo. Nella gara di andata dei playoff di Europa League, Pellegrini e compagni sono stati sconfitti 1-0 a causa del gol di Capaldo, che si è inserito bene in area tagliando la difesa.

Roma-Verona, Pellegrini verso il forfait: test decisivo
Lorenzo Pellegrini, capitano della Roma – Asromalive.it

Proprio il capitano della Roma è in dubbio per la partita di questa sera a causa di alcuni problemi fisici che potrebbero costringerlo a sedersi in panchina. Una notizia che non ci voleva per Mourinho, che deve fare i conti con  un gran numero di partite ravvicinate. Per questo motivo, fa riposare i titolari sarebbe fondamentale. In questo senso, infatti, lo Special One sta organizzando il modo migliore per affrontare l’Hellas, permettendo anche ai senatori di risparmiarsi minuti.

Un altro che non ci sarà è Paulo Dybala, che ha accusato un problema fisico proprio contro il Salisburgo. Questo lo ha portato a lasciare il campo alla ripresa, con Celik che è entrato al suo posto per sostituirlo. In avanti è andato Stephan El Shaarawy, che anche oggi sarà dietro le punte.

Roma-Verona, test decisivo per Pellegrini

Non è ancora sicuro se Pellegrini ci sarà o meno, però. Il numero 7 infatti è in dubbio e potrebbe anche recuperare in tempo per sfidare i gialloblù allo Stadio Olimpico, che si è riempito per l’ennesima volta per sostenere la squadra.

Roma-Verona, Pellegrini verso il forfait: test decisivo
Lorenzo Pellegrini – Asromalive.it

Come riporta il Corriere della Sera, il capitano oggi svolgerà un test a Trigoria per verificare il suo stato di salute. Se le risposte dovessero essere positive, è probabile che il numero 7 possa scendere in campo e giocare la ventitreesima giornata. In caso contrario, è molto probabile vederlo in panchina dopo il tentativo fatto al Fulvio Bernardini.