Rinnovo Dybala, fissato l’incontro: firma fino al 2027

La Roma non ha ancora incontrato Dybala per discutere il rinnovo del contratto che scadrà nell’estate del 2025 e Pinto fissa il meeting

Paulo Dybala da quando è arrivato alla Roma è diventato un beniamino dei tifosi e uno dei calciatori più importanti della rosa a disposizione di Mourinho. L’allenatore giallorosso non può fare a meno del talento dell’argentino, che ha dimostrato di poter guidare e trascinare la squadra verso gli obiettivi prefissati. Quando la Joya non è in campo, infatti, si vede la sua assenza che inaridisce le trame di gioco.

Rinnovo Dybala, fissato l'incontro: firma fino al 2027
Paulo Dybala, attaccante della Roma (Lapresse) – asromalive.it

Nella passata stagione José e i tifosi hanno dovuto rinunciare spesso a lui a causa dei continui infortuni muscolari che lo hanno tenuto lontano dal campo. In Serie A, infatti, sono state solo 25 le gare disputate dall’ex Juventus, che si è dovuto fermare per i fastidi muscolari che hanno messo a rischio anche il suo Mondiale. Prima della kermesse della Fifa, infatti, il calciatore ha rischiato di rimanere fuori a causa di un problema fisico.

Smaltiti queste noie, la Joya ha dimostrato di essere un grande giocatore con i suoi gol e le sue giocate. Dai suoi piedi sono arrivati direttamente 12 gol e ben 7 assist, numeri importanti per un calciatore che ha permesso alla Roma di trovare la rete ben 19 volte. Ora tutti i tifosi sperano di vederlo giocare bene con Lukaku.

Rinnovo Dybala, Pinto prepara l’incontro

Trovare la giusta intesa con l’attaccante è fondamentale per riuscire bene e arrivare finalmente in Champions League, competizione che tutti aspettano anche per rialzare il bilancio societario. Per arrivarci, però, tutti nella Roma sperano che possa prolungare presto il suo contratto.

Rinnovo Dybala, fissato l'incontro: firma fino al 2027
Tiago Pinto, general manager portoghese della Roma (Lapresse) – asromalive.it

Come conferma Daniele Longo, Dybala ha intenzione di rinnovare per arrivare oltre al 2025 insieme alla Roma. Per questo motivo già dal prossimo mese Tiago Pinto dovrebbe intavolare le trattative con Jorge Antun, agente del calciatore, per allungare la durata del contratto di due anni. Questo, infatti, arriverebbe al 2027, per la felicità di Paulo sempre più convinto di restare in giallorosso.