Marcia indietro per Mourinho: offerta ritirata

Marcia indietro per Mourinho: dall’Arabia hanno ritirato l’offerta per lo Special One. Ne rimane in piedi solamente un’altra
Il futuro del tecnico della Roma, José Mourinho, è ancora tutto da scrivere. Sicuramente non è così vicino ai colori giallorossi per la prossima stagione. Si vedrà, ovviamente, anche perché tutti aspettano delle notizie nel merito. Ma sappiamo anche che lo Special One è cercato anche con una certa insistenza soprattutto dall’Arabia Saudita, dove lo potrebbero coprire di milioni quasi sicuramente fino alla fine della sua carriera.
Marcia indietro per Mourinho: offerta ritirata
Jose’ Mourinho (LaPresse) – Asromalive.it
In questi mesi si è parlato molto di due offerte provenienti dall’Asia nei confronti dell’attuale tecnico della Roma. Offerte che potrebbero anche diminuire. Anzi, una secondo quanto raccontato da Rudy Galetti non ci sarebbe più: L’Al Hilal infatti avrebbe fatto marcia indietro, ritirandosi dalla corsa a Mourinho.

Marcia indietro per Mou, rimane solo un’offerta

Starebbe crescendo la fiducia in Jorge Jesus, che sta facendo abbastanza bene e la dirigenza del club arabo vorrebbe continuare con lui anche nelle prossime stagioni. In questo modo non ci sarebbe nessuna possibilità per Mou di sedersi sulla panchina del club arabo. Campionato che però ovviamente rimane alla finestra.
Marcia indietro per Mourinho: offerta ritirata
Jose’ Mourinho (LaPresse) – Asromalive.it
Sì, perché sulla scrivania di Mou ci sarebbe ancora l’offerta dell’Al Ahli, anche questa economicamente quasi irrinunciabile e che potrebbe convincere lo Special One ad accettare il progetto arabo. Una situazione che quindi è tutta in divenire e che potrebbe regalare delle sorprese. Ovvio che i tifosi della Roma, però, si aspettano altro. E magari i Friedkin, così come vi abbiamo riportato questa mattina, potrebbero decidere di mettere sul piatto un rinnovo. 
Impostazioni privacy