Per niente Pacifici, intervento UFFICIALE: guerra AIA-Mourinho

Mourinho, nuovo annuncio ufficiale dopo le dichiarazioni sull’arbitro Marcenaro. La vigilia di Sassuolo-Roma si infiamma sempre di più.

Sono stati certamente giorni molto intensi in casa giallorossa, contraddistinti dalla lenizione parziale dell’entusiasmo generato dalla vittoria convincente con l’Udinese, a causa del pareggio deludente contro il Servette giovedì. A fare un certo rumore, in particolar modo, erano state le parole dello stesso Mourinho, che dopo la gara si è distinto per una serie di esternazioni pungolanti verso alcuni dei suoi giocatori, denunciandone un atteggiamento non del tutto convincente nella partita contro gli svizzeri.

Roma
José Mourinho (Lapresse) – asromalive.it

Qualcosa del genere era successo già prima della partita di Serie A contro i bianconeri di Cioffi, quando lo Special One aveva provato a pungolare la squadra, chiedendo più o meno esplicitamente maggiore coraggio e determinazione in alcuni momenti e contesti, coinvolgendo nel discorso anche un elemento assente ormai da troppo tempo quale Chris Smalling. Protagonista di uno dei vari punti toccati nella conferenza stampa odierna, Smalling non è stato però l’unico nome coinvolto nelle numerose quanto pesanti dichiarazioni di Mourinho alla vigilia della partita contro il Sassuolo.

Mourinho e quelle frasi su Marcenaro prima di Sassuolo-Roma, nuovo annuncio UFFICIALE

In queste ore, poco prima della partenza per Reggio Emilia, si è infatti tenuta la conferenza stampa del tecnico portoghese, durante la quale José ha speso parole in grado di stimolare non poco dibattito, soprattutto sulla questione Berardi e Marcenaro. Le ultime evoluzioni, in particolar modo, lasciano intendere come le posizioni espresse sul direttore della gara di domani non siano passate inosservate.

Roma
Matteo Marcenaro (Lapresse) – asromalive.it

Come ormai noto, infatti, José ha palesato una certa assenza di tranquillità per la decisione di affidare la gestione della gara di domani a Matteo Marcenaro, con il quale non ci sono dei trascorsi felicissimi. Poco dopo la FIGC ha aperto un’inchiesta ufficiale ai danni di Mourinho, le cui parole sono poi state commentate all’Ansa da Carlo Pacifici, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri.

Leggo con stupore e preoccupazione certe dichiarazioni che ritengo pretestuose, gratuite e inaccettabili. Se qualcuno pensa di fare tattica o pretattica facendo pressione psicologica sugli arbitri prima di una gara è assolutamente fuori strada“.

Impostazioni privacy