Calciomercato Roma, contatti avviati e incontro fissato: doppio colpo Pinto

Calciomercato Roma, il general manager giallorosso sta gettando le basi in vista delle prossime campagne dei trasferimenti

Gennaio è un momento cruciale per la Roma che ha intenzione di migliorare la propria rosa per sferrare l’attacco al quarto posto che significa Champions. La miglior competizione per club è sfuggita lo scorso anno con la finale di Europa League che è sfuggita a causa dell’ormai noto arbitraggio di Anthony Taylor, piuttosto discutibile. Il destino, però, è tutto nelle mani della Roma che ha intenzione di non perdere le occasioni future.

Calciomercato Roma, contatti avviati e incontro fissato: doppio colpo Pinto
Tiago Pinto (Lapresse) – Asromalive.it

La questione più importante riguarda la difesa dove manca Chris Smalling da diversi mesi. Il centrale inglese ha subito un infortunio nella partita contro il Milan, in cui ha accusato un’infiammazione del tendine che è diventata cronica e non sembra migliorare. Non è servito a nulla modificare la terapia conservativa a Londra, manovra che avrebbe permesso il rientro in circa tre settimane, ma il futuro dell’inglese è tutt’altro che definito visto che il suo rientro è un mistero.

Per migliorare la difesa, infatti, Tiago Pinto si sta muovendo da diverso tempo scandagliando i vari campionati per individuare i profili migliori. La maggior parte di questi è stato individuato in Premier League, dove ci sono tanti profili che possono fare al caso della Roma in vista di gennaio.

Calciomercato Roma, Pinto a contatto con l’entourage di Guirassy: incontro fissato per Theate

Il nome più caldo di tutti è quello di Eric Dier, che Mourinho conosce bene visto che lo ha allenato nella sua parentesi al Tottenham. Oltre a lui, però, Pinto si sta muovendo concretamente anche per un ex calciatore ben noto in Serie A. Si tratta di Arthur Theate, centrale dello Stade Rennais ex Bologna.

Calciomercato Roma, contatti avviati e incontro fissato: doppio colpo Pinto
Arthur Theate (Lapresse) – Asromalive.it

Il centrale belga potrebbe partire a gennaio per rinforzare il reparto arretrato della Roma. L’ex rossoblù, che può giocare anche da esterno sinistro in ottica di una possibile partenza di Spinazzola, è ancora nel progetto tecnico del club francese che non vuole lasciarlo partire facilmente. Intanto, tra una decina di giorni Pinto ha organizzato un incontro con l’agente del giocatore.

In vista dell’estate, invece, il general manager si sta muovendo per prendere Guirassy che ha segnato ben 16 gol in 11 giornate di Bundesliga. Su di lui c’è anche il Manchester United, che però deve aspettare l’estate per cui c’è anche la Roma che ha sondato il terreno con l’entourage del giocatore.

Impostazioni privacy