Calciomercato Roma, 10 milioni e clamoroso ritorno

Tra entrate e uscite, il calciomercato di gennaio della Roma si preannuncia molto intenso e attivo su più fronti

Attesa da un mese di fuoco a cavallo tra 2023 e 2024, la Roma oltre ad avversarie di grande calibro, dovrà far fronte all’assenza dei giocatori impegnati in Coppa d’Africa. Evan Ndicka e Houssem Aouar sono stati già pre-convocati dalla Costa d’Avorio e dall’Algeria. La partenza del centrale ex Eintracht è quella che preoccupa maggiormente a Trigoria, vista anche la lungo degenza di Chris Smalling.

Calciomercato Roma 10 milioni e ritorno clamoroso
Tiago Pinto (Lapresse) – asromalive.it

Non a caso, Tiago Pinto sta lavorando su Leonardo Bonucci e altri fronti per rinforzare la rosa a disposizione di José Mourinho. Dovendo fare lo slalom tra i rigidi paletti del settlement agreement con l’Uefa, il dirigente gialloroso spera di riuscire a piazzare più esuberi possibili durante la finestra invernale di calciomercato. In caso di offerte interessanti, la Roma è disposta a sedersi attorno al tavolo delle trattative per Aouar, Leonardo Spinazzola, Andrea Belotti, Zeki Celik e persino per il capitano Lorenzo Pellegrini. Ma non solo.

Calciomercato Roma, asta improvvisa per Vina

La squadra capitolina ha diversi calciatori in prestito che stanno calamitando le attenzioni di alcuni club stranieri. Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato dell’offensiva del Flamengo per Matias Vina. Il giocatore ha già dato la disponibilità al club rossonero che, tuttavia, ad oggi non si è ancora avvicinato ai 10 milioni richiesti dal club giallorosso. Con buona pace del Sassuolo, Tiago Pinto è pronto ad accettare offerte cash per il mancino uruguaiano e spera che possa scatenarsi una sorta di asta.

Calciomercato Roma, clamoroso ritorno per Vina
Matias Vina (Lapresse) – asromalive.it

Secondo ‘Globo Esporte’, infatti, oltre al Fla ci sono due squadre di San Paolo che hanno già effettuato dei sondaggi. Una era già nota, ed è il Corinthians. L’altra dovrebbe essere il Palmeiras che sta ricevendo molte chiamate per il terzino sinistro Vanderlan. In caso di cessione del ventenne, il Verdao non disdegnerebbe il ritorno di uno dei protagonisti della prima vittoria della Coppa Libertadores sotto la guida di Abel Ferreira.

Impostazioni privacy